“La città in ascolto”, tre appuntamenti per fare incontrare associazioni femminili e culturali con famiglie e gruppi di auto aiuto

9
2022-04-14 presentazione iniziative la citta in ascolto con assessoredorotakusiak

Martedì 19 aprile, 10 e 24 maggio 2022 alle 16 alla Casa di Biagio Rossetti (via XX Settembre 152)

FERRARA – “La città in ascolto – Associazioni femminili e culturali incontrano associazioni di mamme e famiglie in difficoltà” è il titolo del’iniziativa che è stata presentata giovedì 14 aprile 2022 nella residenza municipale. L’obiettivo è quello di promuovere, attraverso iniziative di incontro, le occasioni di ascolto, scambio e empatia fra associazioni femminili e culturali, da un lato, e associazioni o gruppi di famiglie unite da percorsi di auto mutuo aiuto dall’altro.

All’incontro con i giornalisti sono intervenuti l’assessore alla Pubblica istruzione e alle Pari Opportunità Dorota Kusiak, la giornalista e promorice del progetto Dalia Bighinati, l’educatrice Lidia Calzolari in rappresentanza dell’associazione “Dalla terra alla luna”, Raffaella Bivi del gruppo di famiglie formate per aiutare altre famiglie nella gestione di ragazzi con disturbi borderline dì personalità e la vice presidente del CSV Centro servizi per il volontariato Terre estensi Laura Roncagli.

Gli appuntamenti in programma per dare corpo a questi momenti di ascolto e di coinvolgimento dell’iniziativa “La città in ascolto” sono tre:
martedì 19 aprile 2022 ore 16-18 il 1° incontro con ‘Dalla Terra alla Luna, Associazione di famiglie con figli affetti da Autismo’;
martedì 10 maggio 2022 ore 16-18 il 2° incontro con il Gruppo di Ferrara dell’Alleanza Nazionale per l’Educazione A supporto di famiglie con figli affetti DAL disturbo borderline dì personalità (Nea BPD, Italy);
martedì 24 maggio 2022 ore 16-18 il 3° incontro dedicato ad ‘Affiancamento familiare’ e ‘Volontariato accogliente’ con il Centro per le famiglie del Comune di Ferrara e CSV Terre Estensi organizzazione di volontariato di Ferrara.

Tutti gli appuntamenti saranno alla Casa di Biagio Rossetti, via XX Settembre 152, Ferrara. Iscrizioni entro il 19 aprile 2022 all’indirizzo email raccontinfanzia@edu.comune.fe.it

LA SCHEDA dell’iniziativa illustrata dalla giornalista Dalia Bighinati – La città in ascolto è il titolo di un progetto, che vuole promuovere, attraverso iniziative di incontro, occasioni di ascolto fra Associazioni femminili e culturali, da un lato ( “la città in ascolto”) e Associazioni/ Gruppi di famiglie unite da percorsi di auto mutuo aiuto ( “le famiglie – le mamme e i papà di ragazze/i in difficoltà – si raccontano”), dall’altro.

Convinte che l’ascolto sia la base di ogni rapporto di conoscenza e che l’ascolto attivo implichi anche una volontà di partecipazione e di empatia fra chi ascolta e chi comunica, il progetto “La città in ascolto” vorrebbe gettare le basi o contribuire a consolidare rapporti di vicinanza e di amicizia all’interno della comunità ferrarese.

In questo caso abbiamo pensato a far incontrare cittadine/i membri di Associazioni femminili e culturali sensibili all’obiettivo di una cittadinanza attiva e partecipata con mamme e papà speciali, vale a dire cittadine e cittadini che si sono uniti in Associazioni di famiglie che vivono l’esperienza difficile e coraggiosa di un figlio/a ammalati o provati da forme di disagio psichico e con famiglie famiglie fragili, con difficoltà sociali, economiche e di relazione interpersonale.

L’idea, nata dall’incontro fra la sottoscritta, Dalia Bighinati, e Mariella Ferri, è stata accolta dall’Assessore alla Pubblica Istruzione e Formazione, Pari Opportunità, Politiche Familiari del Comune di Ferrara, dottoressa Dorota Kusiak, che in collaborazione con l’ U.O. Servizi scolastici e rapporti con il territorio del Comune di Ferrara, coordinata da Donatella Mauro, contribuisce a realizzarla con il patrocinio dell’Amministrazione comunale.