“La Città che Cresce” Hai un’idea per la tua Città?

4

Partecipa alla CALL for IDEAS

PARMA – Giovani protagonisti grazie al bando annunciato da Michele Guerra, Assessore alla Cultura e alle Politiche Giovanili del Comune di Parma, e da Enrica Pizzarotti, Presidente di Fondazione Pizzarotti, nel corso della conferenza stampa che si è svolta nella mattinata di mercoledì 22 settembre nella Sala Rappresentanza del Municipio.

“L’obiettivo del bando – ha spiegato l’Assessore Guerraè quello di rendere i giovani sempre più protagonisti dei loro quartieri e della città. Ed il bando prevede risorse per farlo. L’auspicio è che si inneschi un meccanismo virtuoso e che il bando si rinnovi nei prossimi anni grazie alla proficua collaborazione tra Comune di Parma e Fondazione Pizzarotti”.

Soddisfazione è stata espressa dalla Presidente di Fondazione Pizzarotti, Enrica Pizzarotti, che ha parlato di una progetto che rientra nella mission della Fondazione, che pone particolare attenzione ai giovani, destinatari, in questo caso, del bando.

Il bando. Infatti, nasce dalla collaborazione tra il Comune di Parma e la Fondazione filantropica cittadina dedicata ai problemi dell’adolescenza e dell’infanzia svantaggiata, per la promozione dell’impegno civico e della creatività giovanile, nell’ambito del programma di Parma Capitale Italiana della Cultura 2020+21. 

“La Città che cresce” è la prima azione, frutto di una partnership finalizzata a raccogliere proposte di carattere socioculturale con l’obiettivo di attivare un processo di rigenerazione culturale mediante percorsi capaci di generare fenomeni di inclusione e responsabilizzazione sociale, con progetti di cooperazione sostenibili e duraturi.

Il Bando, attraverso l’erogazione di contributi e il supporto delle figure tecniche di Fondazione Pizzarotti e Comune di Parma, vuole essere un’opportunità concreta di cittadinanza attiva per le giovani generazioni, di partecipazione alla vita comunitaria, nonché di ascolto e visibilità del pensiero delle fasce di età che vanno dalla prima adolescenza ai 35 anni.

L’intento è raccogliere proposte dai giovani per i giovani, stimolando in loro una cittadinanza attiva e una coesione sociale oggi più che mai necessarie. L’obiettivo del progetto – si legge nel Bando – è anche quello di promuovere e consolidare i rapporti tra le comunità dei diversi quartieri, con particolare riguardo alle diverse componenti generazionali e culturali, sottolineando e valorizzando il significato di reciprocità e il valore di appartenenza, ma al tempo stesso attivando un senso di responsabilità e partecipazione alla vita collettiva.

Una Open Call che offre a ragazzi e ragazze la possibilità di esprimere le loro idee e la loro visione, proponendo iniziative, progetti e proposte a loro dedicate, da realizzare nella Città che abitano.

L’iniziativa risponde al bisogno dei giovani di potersi confrontare e di contribuire in prima persona nel prendere decisioni nei diversi ambienti che si trovano a vivere: a scuola, nell’associazionismo, nel volontariato, nei gruppi sportivi, nei circoli culturali, nell’ambito dell’impegno civico. Tutto questo per sviluppare le loro potenzialità e motivazioni nei vari contesti, ma anche per dare una risposta al loro bisogno di aggregazione che valorizzi i luoghi di loro fruizione, tanto più dopo l’isolamento legato alla pandemia. Un’occasione quindi per i giovani di esprimere creativamente le proprie necessità, stimolandoli a far emergere e dare vita ai loro desideri, attraverso un senso di comunità responsabile.

Nell’edizione   2021 – 2022, il bando prevede di erogare fino a 20 mila euro.

La partecipazione è aperta alle Associazione giovanili di Parma e provincia –   in forma singola o associata – ma anche a gruppi informali, realtà del Terzo Settore, enti ed istituzioni culturali – a condizione che l’associazione o il gruppo informale abbia carattere giovanile. Ogni partecipante potrà partecipare ad un unico progetto. In caso di selezione del proprio progetto, i vincitori saranno tenuti alla sottoscrizione di un “Patto Formale” per la realizzazione del progetto stesso.

Il testo e i parametri del bando sono consultabili sul sito www.fondazionepizzarotti.it e www.comune.parma.it nella sezione news e alla pagina dedicata, compresi il modulo di partecipazione e i recapiti per informazioni. Termine ultimo di presentazione delle proposte è il 15 novembre 2021.