La BSC Materials Sassuolo si prepara a ricevere Olbia

8

SASSUOLO (MO) – Prosegue il tour de force della BSC Materials Sassuolo che si prepara a vivere la terza domenica consecutiva tra le mura amiche del Palaconsolata.

Archiviato il primo turno infrasettimanale della stagione, domenica 13 novembre è infatti in programma la gara interna contro la Volley Hermaea Olbia, valida per la quinta giornata di Regular Season: Sassuolo ed Olbia – che si sono sempre affrontate da quando la formazione sassolese milita in Serie A2 – sono appaiate in classifica generale con 8 punti e sono entrambe reduci dalla prima sconfitta stagionale, arrivata rispettivamente per mano di Busto Arsizio e di Trento.

A fare il punto della situazione in casa BSC Materials è Coach Maurizio Venco: “Arriviamo a questo nuovo impegno di campionato sicuramente un po’ provati e stanchi: in fase di programmazione, avevamo deciso di non riposare dopo la partita di domenica scorsa dopo Cremona e fare una tirata unica fino al match contro Busto per tenere il ritmo. Quella contro Busto è stata poi una trasferta impegnativa, sia a livello di viaggio con quattro ore all’andata e quattro ore al ritorno, sia ovviamente per come è andata la partita: è stata davvero una battaglia ed abbiamo impiegato tante energie mentali e fisiche. Ieri ci siamo finalmente riposati e questa mattina siamo tornati in palestra per preparare la partita contro Olbia: sicuramente le partite infrasettimanali non consentono di lavorare molto in palestra, ma è così per tutti e le ragazze hanno dimostrato di reagire bene. Adesso ci aspetta un’altra partita difficile contro Olbia, una partita che sotto molti aspetti potrà essere più complicata che quella contro la Futura: l’Hermea è davvero un avversario ostico, capace di farti letteralmente impazzire. Hanno un gioco dispendioso per le avversarie, in cui muovono molto la palla e fanno di tutte per distruggere le certezze avversarie, per cui sarà sicuramente una partita difficile. Noi dal conto nostro però abbiamo sempre reagito bene anche in condizioni estreme, quindi mi aspetto cose buone”.

In chiusura Coach Venco ritorna poi sulla partita dello scorso mercoledì a Busto: “Sono un po’ infastidito da chi – dopo la partita contro Busto – ha usato la parola “sconfitta” per parlare della nostra prestazione, perchè da quella gara noi ne siamo usciti tutto tranne che sconfitti. Abbiamo affrontato una squadra molto più forte di noi, eravamo fuori casa ed alcune delle nostre non erano al 100% della forma: per me una vittoria o una sconfitta non si definiscono in base al risultato finale ma per l’esprimere o meno certi valori… e nel nostro caso – tutto considerato – credo che si debba parlare di vittoria: se ad inizio stagione mi avessero detto che avremmo fatto un punto in trasferta a Busto, ci avrei fatto la firma. Per cui mi sento di dire che arriviamo a questa partita contro Olbia dopo quattro vittorie consecutive”.