Interventi degli agenti su due immobili occupati abusivamente

Polizia municipale: nota di martedì 5 febbraio 2019

FERRARA – Si è svolto alle 7 di oggi, martedì 5 febbraio 2019, un nuovo intervento su immobili occupati abusivamente. Due gli immobili posti sotto la lente dell’intervento coordinato di Questura e Polizia locale Terre Estensi: un casolare diroccato in fondo a via della Robinia – già controllato alcuni mesi fa dal reparto specializzato di Polizia locale, che aveva imposto al proprietario di renderlo inaccessibile – e una vasta area boschiva sul fronte opposto di via Ravenna.

Sgombero della Polizia locale di Ferrara, 5 febbraio 2019Si tratta di un’area controllata più volte in passato da Questura e Polizia Locale. E’ proprio fra i fitti arbusti che sono stati sorpresi cinque rumeni (tre uomini e due donne) che là si erano accampati e che sono stati presi in carico dalla Questura per l’identificazione. Quattro di questi hanno dichiarato di poter trovare ricovero da conoscenti, mentre per l’ultimo è stata trovata una possibile temporanea collocazione attraverso ASP.

Nessuna persona è stata trovata nello stabile di via delle Robinie ove tuttavia, sono stati rilevati segni di permanenza estranea. I proprietari degli immobili, al momento non presenti, sono stati comunque informati dei fatti e delle precauzioni che dovranno porre in essere per evitare ancora intrusioni.

(due immagini dello sgombero effettuato dalla Polizia locale di Ferrara nella mattinata di martedì 5 febbraio 2019)