Categorie: EventiModena

“Internet 101”, nuovo ciclo di corsi di informatica di base

Da lunedì 20 novembre al via le lezioni di primo livello nei Net Garage. I corsi promossi da Civibox e Comune nell’ambito del progetto regionale Pane e internet

MODENA – Un nuovo ciclo di lezioni di informatica prende il via lunedì 20 novembre nell’ambito del progetto “Internet 101” che da anni propone corsi di informatica di base e avanzati.

Sono aperte le iscrizioni per il nuovo ciclo di lezioni, rivolte a piccoli gruppi, promosse dalla rete Net garage del Comune di Modena e dall’associazione Civibox, nell’ambito del progetto Pane e internet della Regione Emilia Romagna.

I corsi prevedono per il primo livello otto lezioni di due ore ciascuna, due volte alla settimana, dedicate all’ utilizzo di base del pc, navigazione in internet, videoscrittura e gestione dei file.

Dopo aver familiarizzato con il computer, sarà possibile accedere al secondo livello per imparare a gestire le immagini (archiviazione e elaborazione di base) e i file multimediali, a scaricare e installare software, a importare file da videocamere, fotocamere e cellulari, ad archiviare e a mettere in sicurezza i dati.

Vengono proposti anche corsi sull’utilizzo di smartphone e tablet, web, social network.

I corsi “Internet 101” si svolgono al My Net Garage in via degli Adelardi, 4 e al Net Garage 2.0 al Windsor Park in via San Faustino, 155.

Ci si può iscrivere recandosi di persona presso la segreteria della Rete Net Garage-Civibox, in via degli Adelardi 4, il lunedì, mercoledì e venerdì dalle 9 alle 13 e dalle 16 alle 19, portando un documento di identità e versando la quota di iscrizione. Il contributo per i corsi di alfabetizzazione informatica base è di 70 euro, mentre è di 90 euro quello per i corsi avanzati, oltre a 10 euro per associarsi a Civibox, l’associazione che gestisce i corsi. La quota comprende anche il costo del materiale didattico fornito.

Per informazioni si può telefonare negli orari di apertura ai numeri 059.2034844 o 334.2617216 (email: civibox@gmail.com – sito internet: www.civibox.it).

Se durante lo svolgimento o alla fine di un corso rimangono dubbi o difficoltà, Civibox propone agli associati “Un tutor per me”, incontri individuali per risolvere i problemi o approfondire argomenti specifici.

Articoli recenti

Inizia la stagione del settore giovanile della Grissin Bon

REGGIO EMILIA - Prenderà il via questa settimana la stagione 2018/2019 del Settore Giovanile di. La prima formazione a ritrovarsi…

3 ore passati

Oro europeo di Laura Peveri e ori italiani di Matilde Zucchini, le congratulazioni del sindaco Patrizia Barbieri

PIACENZA - E’ un momento davvero felice per lo sport piacentino. Dopo l’emozione del doppio oro mondiale di Silvia Zanardi…

3 ore passati

Provincia di Modena: tra Castelnuovo Rangone e Spilamberto da martedì 21 agosto lavori notturni lungo la sp 16

MODENA - Tra la frazione di Settecani di Castelnuovo Rangone e Spilamberto, lungo la strada provinciale 16, sono previsti lavori…

3 ore passati

Domani il Festival internazionale dei Giovani

Martedì 21 agosto in piazza Cavalli artisti da Taiwan, Romania, Georgia e Russia PIACENZA - Si esibiranno martedì 21 agosto…

3 ore passati

Rinnovata la Commissione Qualità architettonica e paesaggio

CESENA - Nelle settimane scorse la Giunta comunale ha approvato la delibera di nomina della nuova Commissione Qualità Architettonica e…

4 ore passati

Dichiarazione dell’Amministrazione comunale di Rimini

RIMINI - L’Amministrazione comunale di Rimini esprime il proprio ringraziamento per l’attività che Polizia di Stato e Carabinieri ed in…

4 ore passati

L'Opinionista © 2008 - 2018 - Emilia Romagna News 24 supplemento a L'Opinionista Giornale Online
reg. tribunale Pescara n.08/2008 - iscrizione al ROC n°17982 - P.iva 01873660680
Contatti - RSS - Archivio news - Privacy Policy - Cookie Policy

SOCIAL: Facebook - Twitter - Google Plus - Pinterest

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice