Il Victor San Marino vuole tornare a vincere già in Coppa Italia

12

SAN MARINO – Scrollarsi di dosso la grande delusione per la prima sconfitta subita in stagione e tornare immediatamente a vincere.

È quanto vuole fare il Victor San Marino già nella partita del terzo turno della Coppa Italia Eccellenza e Promozione, in programma alle ore 20.30 di questo mercoledì allo stadio “Daniele Grandi” di Coriano.

Capitan Barone e compagni, per poter accedere agli ottavi di finale dell’importante competizione calcistica, dovranno però prima riuscire ad eliminare il Tropical Coriano, che vanta in rosa ben quattro nazionali sammarinesi: il difensore Giacomo Matteoni, il centrocampista Marcello Mularoni e gli attaccanti David Tomassini e Matteo Vitaioli (quest’ultimo ha segnato domenica scorsa contro l’Alfonsine il 101° gol in maglia biancorossoblù). In poche parole, la partita del 20 ottobre 2021 sarà una sorta di derby per il Victor San Marino.

Dirigerà l’incontro l’arbitro Pierfrancesco Rossi della sezione di Forlì, coadiuvato dal primo assistente Salvadore Tola e dal secondo assistente Sharon Muratori (entrambi della sezione di Cesena).

Gianni D’Amore, allenatore del Victor San Marino, afferma: “Nonostante la nostra prestazione contro il Cava Ronco sia stata la migliore dell’anno, è arrivata lo stesso una sconfitta per noi. Il Cava Ronco è stato bravo sia a difendersi con ordine nel primo tempo che a sfruttare le occasioni create nel secondo tempo. Abbiamo commesso alcuni errori in fase difensiva e, di conseguenza, il Cava Ronco ci ha punito. Il calcio è anche questo, fa parte del gioco: non è che si vince se si fanno tante azioni pericolose in avanti, si vince se la si butta dentro. Dovremo al più presto fare meglio per tornare a vincere ripartendo dal primo tempo dell’ultimo match di campionato”.