Il Suono Svelato 2022 – VIII edizione

11
Auditorium

Dal 15 novembre al 20 dicembre 2022, tornano nell’Auditorium del Carmine le guide all’ascolto del Conservatorio di Musica “Arrigo Boito” di Parma. Ingresso libero

PARMA – Prospettive insolite per guardare alla musica e scoprirne i meccanismi più nascosti: tornano le Guide all’ascolto aperte a tutti del Conservatorio di Musica “Arrigo Boito” di Parma. L’ottava edizione de «Il Suono Svelato» si svolgerà dal 15 novembre al 20 dicembre 2022 con sei appuntamenti a ingresso libero e gratuito, tutti i martedì alle 18.00 nell’Auditorium del Carmine (Via Duse 1/a – Parma). Docenti e studenti del Conservatorio approfondiranno i temi più vari, dall’arrangiamento di uno standard jazz al rapporto tra la musica pop e i videogiochi, dalle Fantasie e Improvvisi nella musica per pianoforte alle canzoni dei Beatles.

Le tematiche verranno affrontate con l’aiuto di aneddoti, curiosità, racconti biografici, esempi musicali dal vivo, ascolti di incisioni o proiezioni di immagini e video attinenti agli argomenti affrontati. In questo modo le composizioni musicali saranno smontate, spiegate e ricomposte, dando la possibilità al pubblico di ascoltare la musica in modo più consapevole. Il primo appuntamento si terrà martedì 15 novembre: Alberto Tacchini, pianista e docente di pianoforte e di musica di insieme jazz del Conservatorio di Parma, terrà l’incontro dal titolo «L’arrangiamento di uno standard: linguaggio e convenzioni per elaborare una canzone». Verranno spiegati struttura, armonia, ritmo dei brani, facendo ascoltare alcuni standard classici eseguiti con gli allievi delle classi di musica jazz del Conservatorio. Martedì 22 novembre si parlerà di «Pop & games: analisi sul rapporto tra due mondi sempre più fusi con la nostra realtà»: Michele Curedda indagherà la relazione tra il mondo virtuale e la musica pop. Martedì 29 novembre sarà la volta di una guida all’ascolto dedicata a Gianfrancesco Malipiero a cura di Carlo Lo Presti, mentre il 6 dicembre Giulio Giurato si occuperà di «Fantasie e Improvvisi nella musica per pianoforte». Tuffo nella Liverpool anni Sessanta-Settanta con la guida all’ascolto a cura di Gian Luca Lastraioli su «Lennon e/o Mc Cartney, chi e come ha scritto le canzoni dei Beatles» (13 dicembre). L’ultimo appuntamento, in programma martedì 20 dicembre, sarà invece centrato sul melologo di Richard Strauss «Enoch Arden, storia di un amore tormentato», a cura di Elisa D’Auria, con l’attrice Silvia Giulia Mendola.

La rassegna «Il Suono svelato» è inserita nell’Attività di formazione permanente del Conservatorio di Musica “Arrigo Boito” di Parma, coordinata dal prof. Pierluigi Puglisi. Tutti gli incontri sono a ingresso libero e gratuito. Per maggiori informazioni: www.conservatorio.pr.it.

Il Suono Svelato 2022

Guide all’ascolto della musica aperte a tutti – VIII edizione

Auditorium del Carmine

Ingresso libero

Martedì 15 novembre 2022, ore 18.00

L’arrangiamento di uno standard: linguaggio e convenzioni per elaborare una canzone

A cura di Alberto Tacchini

Martedì 22 novembre 2022, ore 18.00

Pop & games: analisi sul rapporto tra due mondi sempre più fusi con la nostra realtà

A cura di Michele Curedda

Martedì 29 novembre 2022, ore 18.00

Gianfrancesco Malipiero: un protagonista del Novecento musicale attraverso le liriche da camera

A cura di Carlo Lo Presti

Martedì 6 dicembre  2022, ore 18.00

Fantasie e Improvvisi nella musica per pianoforte

A cura di Giulio Giurato

Martedì 13 dicembre  2022, ore 18.00

Lennon e/o Mc Cartney, chi e come ha scritto le canzoni dei Beatles

A cura di Gian Luca Lastraioli

Martedì 20 dicembre  2022, ore 18.00

Enoch Arden, storia di un amore tormentato

A cura di Elisa D’Auria

Con Silvia Giulia Mendola, attrice