Il sindaco saluta il nuovo comandante dei Carabinieri

13
Il sindaco con il capitano La Verghetta

Ricevuto in Municipio il capitano Luca La Verghetta, in procinto di assumere il comando della Compagnia di Modena

MODENA – Un sincero augurio di buon lavoro, l’invito a farsi raggiungere a Modena dalla famiglia e, soprattutto, la rassicurazione che qui potrà contare su una squadra ben rodata, oltre che sulla disponibilità alla piena collaborazione di sindaco, Polizia locale e amministrazione comunale.

Il sindaco Gian Carlo Muzzarelli, al termine di un lungo e cordiale colloquio che si è svolto ieri nel suo ufficio presso il Palazzo comunale, ha così salutato il capitano Luca La Verghetta in procinto di assumere il comando della Compagnia Carabinieri di Modena, in sostituzione del Maggiore Vito Ristallo, destinato a Roma.

Il capitano La Verghetta, che a Modena ha frequentato l’Accademia militare nel 2009, nel 191esimo corso e fino a poche settimane fa era in servizio a Montesilvano, Pescara. Con il sindaco si è discusso soprattutto di sicurezza, della necessità di tenere alto e anche di aumentare il livello di attenzione e controllo del territorio, soprattutto nei confronti di certe zone e problematiche che si sono acutizzate nel post pandemia o sono tornate ad assumere dimensioni tali da destare preoccupazione.

Ma si è parlato anche dello sviluppo economico, occupazionale e culturale che contraddistingue il vivace tessuto cittadino percorso da molteplici manifestazioni e caratterizzato da un alto grado di attrattività.

Al nuovo comandante il sindaco ha infine donato una copia di “Modena effetto notte” il libro fotografico di Franco Fontana.