Il ringraziamento della sindaca Tarasconi al professor Cavanna

8

Palazzo Mercanti_500PIACENZA – Una lettera per esprimere la gratitudine dell’intera comunità piacentina: l’ha indirizzata la sindaca Katia Tarasconi al professor Luigi Cavanna, a conclusione del suo percorso lavorativo presso l’Ospedale di Piacenza.
Di seguito il testo della nota:

Carissimo Prof. Cavanna,

sono certa di esprimere i sentimenti di tutti i nostri concittadini, nel rivolgerle un ringraziamento carico di emozione per il lavoro prezioso e insostituibile che ha svolto in questi anni a presidio della sanità piacentina, ma ancor prima a tutela delle persone e del loro diritto alla cura.

Anche nella bella intervista che ho letto oggi su “Libertà”, in cui si ripercorrono i tanti, importanti traguardi medico-scientifici raggiunti sotto la sua egida, quello che emerge innanzitutto è la grande, autentica umanità, come componente essenziale del suo costante impegno per la ricerca, l’innovazione nella dotazione tecnologica e strumentale, l’accessibilità dei servizi.

Penso che ciascuno di noi porti nel cuore il suo essere stato in prima linea durante le fasi più critiche dell’emergenza Covid, così come l’esperienza – personale o vissuta accanto a familiari, amici o conoscenti che purtroppo hanno dovuto affrontare il peso della malattia – del Dipartimento di Onco-Ematologia come punto di riferimento solido, in cui avere fiducia e sentirsi non presi in carico, ma accolti e accompagnati in ogni tappa del cammino.

Grazie per aver onorato, ogni giorno in questi 43 anni di servizio alla nostra comunità, il suo ruolo di medico e i principi che ne sono fondamento, interpretando con profonda dedizione e generosità quei concetti di centralità del paziente e umanizzazione delle cure di cui, nella concretezza e nel valore del suo lavoro, è sempre stato testimone.

Confidando che la sua competenza, la ricchezza della sua esperienza professionale e l’esempio che ha trasmesso ai suoi colleghi possano sempre rappresentare una risorsa per la collettività piacentina, rinnovo la mia più sincera stima e riconoscenza anche a nome dell’Amministrazione comunale.

Katia Tarasconi

Sindaca di Piacenza