Il Crema passa al Nicoletti

7

United Riccione sconfitto 1-2 dai lombardi. Non basta il rigore di Benedetti. Espulso Ferrara per proteste

RICCIONE – UNITED RICCIONE – CREMA 1-2

UNITED RICCIONE (4-4-2):

Pezzolato; Colombo, Rinaldi, Biguzzi, Contessa (18’ st Rui ); Lordkipanidze (39’ st Silvestri sv), Bellini  (30’ st Gambino ), Benedetti, Zappa (11’ st Panaioli); Padovan  (23’ pt D’Antoni), Ferrara.

A disp.: Defazio, Capicchioni, Colacicchi, Cavallini.

All.: Gori.

CREMA (4-1-4-1):

Aiolfi; Nesci, Vavassori, Cerri, Groppelli; Ricozzi; Meleqi (33’ st Abbà), Bignami, Gerace, Tosi; Recino.

A disp.: Bianchessi, Bellavita, Grassi, Perego, Lovaglio, Madiotto, Dipiedi, Gallo.

All.: Bellinzaghi.

Arbitro Zoppi di Firenze.

Rete: 28’ Recino, 10’ st (rig.) Benedetti, 12’ st Tosi.

Espulso: Ferrara al 49’ per proteste.

Ammoniti Benedetti, Lordkipanidze, Rinaldi, Cerri, Tosi e Vavassori.

Oltre un mese dopo il KO contro l’Aglianese lo United Riccione subisce un’altra sconfitta casalinga piuttosto pesante.

Discutibile la gestione arbitrale di una partita decisiva.

Al 12’ destro secco da fuori di Recino che trova Pezzolato bravo a deviare in angolo. Al 21’ infortunio a Padovan, che esce con una caviglia distrutta dopo uno scontro di gioco. Cinque minuti dopo Ferrara, solo davanti al portiere, è fermato per un fuorigioco molto dubbio, mentre al 28’ arriva il vantaggio ospite con Recino, bravo ad angolare un colpo di testa.

Al 45’ Zoppi espelle Ferrara per proteste.

Al rientro dagli spogliatoi Colombo è atterrato in area da Vavassori, rigore. Benedetti, al 10’, trasforma per l’1-1. Lo United sull’entusiasmo si sbilancia, e poco meno di due minuti più tardi subisce un gol che fa male, con Tosi che con il sinistro fa 1-2. Il finale di partita offre poche occasioni e tanto nervosismo.

In apertura di gara il presidente dello United Riccione Pasquale Cassese accompagnato dal nostro calciatore Lorenzo Capicchioni ha ritirato il trofeo per la vittoria del campionato di Eccellenza 2021 2022 dalle mani del presidente del comitato regionale Emilia-Romagna Simone Alberici alla presenza dell’Assessore per lo sport della Città di Riccione Simone Imola.