Il Conad di San Pietro in Vincoli devolve 1.500 euro alla Caritas

1

RAVENNA – Millecinquecento euro per la Caritas di San Pietro in Vincoli, Ducenta, Durazzano e Borgo Sisa: questa la somma che il socio Conad Gualtiero Mariotti ha consegnato nei giorni scorsi ai volontari della realtà diocesana e al parroco don Vittorio Zattini. La somma è stata raccolta dal 15 al 24 dicembre, quando per ogni scontrino emesso alle  casse il Conad di San Pietro in Vincoli ha devoluto 10 centesimi in beneficenza.

«In occasione delle feste natalizie abbiamo rinnovato una attività a sostegno della comunità di cui siamo parte – commenta Gualtiero Mariotti – promuovendo anche quest’anno una erogazione per una realtà del nostro territorio impegnata per portare concreto supporto a chi si trova in condizione di maggiore bisogno e difficoltà. È una iniziativa che si aggiunge ad altre che portiamo avanti nel corso dell’anno, promosse sia a livello nazionale che in ambito più strettamente locale. Per specificità propria della nostra insegna, siamo vicini ai nostri quartieri, ai comuni e alle città nelle quali operiamo: noi Soci Conad siamo prima di tutto cittadini di queste zone e la nostra attività è naturalmente legata al territorio e alle persone che qui vivono e lavorano. Le feste, in particolare, sono state occasione per sottolineare nuovamente un’attenzione costante a chi si trova a vivere momenti non facili; l’erogazione all’unità pastorale della Caritas di San Pietro in Vincoli, Ducenta, Durazzano e Borgo Sisa, servirà per poter dare concreto supporto a quelle famiglie e singole persone che vivono in una condizione di difficoltà e verso le quali Caritas è tradizionalmente impegnata, che si tratti di un aiuto per le utenze o di un sostegno per altre esigenze essenziali legate alla vita quotidiana».

Commercianti Indipendenti Associati è costituita da imprenditori dettaglianti indipendenti ed è una delle cooperative associate in Conad. La rete associata è presente in Emilia-Romagna (province di Forlì-Cesena, Ravenna, Rimini), Repubblica di San Marino, Marche (province di Ancona e Pesaro-Urbino), Friuli-Venezia Giulia, Veneto (assieme a Dao), Milano e alcune province della Lombardia. Il fatturato di vendita nel 2021 si è attestato a 2,45 miliardi di euro, in crescita rispetto al 2020. La cooperativa ha una rete multicanale di 277 punti vendita al 31/12/2021; il sistema (tra punti vendita, società e cooperativa) occupa circa 11mila  persone.