Il 29 aprile riparte “UNIPR On Air”, con il Ministro Bianchi

24

Il Ministro dell’Istruzione primo ospite della nuova tranche della rassegna d’interviste online di “Facciamo conoscenza”, sul canale YouTube dell’Università di Parma. Fino al 10 giugno 7 incontri sui “Goals” dell’Agenda 2030 ONU

PARMA – Il Ministro dell’Istruzione Patrizio Bianchi sarà il primo ospite della nuova tranche di “UNIPR On Air”, rassegna di appuntamenti on line che torna ogni giovedì, dal 29 aprile, sempre sui temi dell’Agenda 2030 ONU per lo sviluppo sostenibile.

L’appuntamento è per il 29 aprile alle 17 sul Canale YouTube Unipr: il Ministro Bianchi sarà intervistato dal Rettore dell’Università di Parma Paolo Andrei. La loro conversazione prenderà spunto dal Goal 4 dell’Agenda 2030, dedicato all’istruzione di qualità.

L’iniziativa è organizzata dall’Università di Parma ed è patrocinata dall’Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile – ASviS e dalla Rete delle Università per lo Sviluppo sostenibile – RUS. La realizzazione è a cura del Centro per le Attività e le Professioni delle Arti e dello Spettacolo – CAPAS dell’Ateneo.

Anche in questa tranche di “UNIPR On Air” si continua a puntare l’attenzione sul piano d’azione sottoscritto nel 2015 da 193 paesi delle Nazioni Unite, tra cui l’Italia, e sui suoi “Goals”, i 17 obiettivi di sviluppo sostenibile (Sustainable Development Goals – SDGs) da raggiungere entro il 2030.

L’Agenda 2030 sarà approfondita da diversi punti di vista, nell’ottica comunque della complessità (dimensione economica, ambientale e sociale strettamente correlate e interconnesse, interdipendenti tra loro) che la caratterizza.

Ne parleranno illustri nomi della cultura italiana in 7 appuntamenti dal 29 aprile al 10 giugno, tutti i giovedì alle 17 sul canale YouTube dell’Università di Parma.

Ogni appuntamento sarà ancora preceduto da una “pillola” di qualche minuto nella quale si inquadrerà il “Goal” in cui l’intervista s’inserisce. Anche le “pillole” sono a cura del CAPAS dell’Ateneo, che anche per questa edizione ha visto collaborare in sinergia diverse realtà che vi convergono: il gruppo di VideoAteneo, che come sempre ha curato le riprese e l’editing delle videointerviste, il settimanale ParmAteneo, che ha redatto i testi delle “pillole” dedicate agli Obiettivi per lo Sviluppo Sostenibile, e RadiorEvolution, impegnata nella registrazione delle “pillole” che precederanno le interviste e introdurranno gli spettatori nel vivo dei temi affrontati.

Dopo l’incontro del 29 aprile con il Ministro Bianchi, giovedì 6 maggio sarà la volta di Marino Golinelli, imprenditore e filantropo, che “incontrerà” Paolo Calidoni, docente di Coordinamento di contesti educativi all’Università di Parma (Goal 9 – Imprese, innovazione e infrastrutture). Giovedì 13 maggio protagonista sarà Rosa Oliva, giurista, attivista e scrittrice, paladina dei diritti delle donne, che dialogherà con Antonio D’Aloia, docente di Diritto costituzionale all’Università di Parma (Goal 5 – Parità di genere). Giovedì 20 maggio sarà invece di scena Mauro Magatti, sociologo ed economista, editorialista del “Corriere della sera”, che converserà con Laura Gherardi, docente di Sociologia generale all’Università di Parma, e Franco Mosconi, docente di Economia e politica industriale (Goal 8 – Lavoro dignitoso e crescita economica). Giovedì 27 maggio il ricercatore Edoardo Borgomeo, autore del volume “Oro blu. Storie di acqua e cambiamento climatico”, sarà intervistato da Antonio Bodini, docente di Analisi dei dati naturalistici e ambientali all’Università di Parma (Goal 6 – Acqua pulita e servizi igienico-sanitari). Giovedì 3 giugno protagonista dell’incontro sarà lo scrittore Carlo Lucarelli, Presidente della Fondazione emiliano-romagnola per le vittime dei reati, che dialogherà con la docente di Criminologia e Sociologia della devianza Chiara Scivoletto (Goal 16 – Pace, giustizia e istituzioni solide). Giovedì 10 giugno infine chiuderà questa tranche di appuntamenti la sociologa e filosofa Chiara Saraceno, che “incontrerà” la docente di Politiche sociali e Sociologia della globalizzazione Vincenza Pellegrino (Goal 5 – Parità di genere).

Le interviste dureranno mezz’ora e saranno on line sul canale YouTube dell’Università di Parma alle 17. Resteranno poi on line anche successivamente, su YouTube, sul sito di “Facciamo conoscenza” https://www.facciamoconoscenza.unipr.it/ e sul sito del CAPAS al link https://www.capas.unipr.it/le-nostre-produzioni-video/

Saranno disponibili anche in podcast su Spotify (link playlist “UNIPR On Air”
https://open.spotify.com/show/3BN9eMxf5zLz9jicgAf63u) e sul sito di RadiorEvolution  (link categoria “UNIPR On Air” https://www.radiorevolution.it/category/podcast/unipr-on-air/)