Il 24 luglio in Emilia Romagna la campagna #CAMBIAGESTO contro l’inquinamento da mozziconi

9

Giunta alla quarta edizione, quest’anno la campagna tocca undici città in tutta Italia con iniziative di sensibilizzazione e con la distribuzione di oltre 300.000 posaceneri tascabil

RICCIONE (RN)Con la tappa di Riccione, domenica 24 luglio, prosegue la quarta edizione di #CAMBIAGESTO, la campagna di sensibilizzazione promossa da Philip Morris Italia per stimolare una presa di coscienza collettiva sul tema dell’inquinamento da mozziconi dispersi nell’ambiente: in tutto il mondo, circa 800.000 tonnellate all’anno. Piccoli rifiuti che, se non gestiti correttamente, possono inquinare l’ecosistema marino e terrestre.

La quinta tappa della nuova edizione si svolge dalle 18.30 presso Fontana Bosco della Pioggia di Riccione, dove verranno distribuiti 1500 portamozziconi portatili e, con l’aiuto dei volontari dell’associazione Plastic Free, verranno svolte delle attività di pulizia dell’arenile. Altri portamozziconi, circa 8000 in totale,  verranno distribuiti in occasione della World Ducati Week e attraverso il circuito delle tabaccherie.

“Il viaggio di #CAMBIAGESTO per l’Italia continua. Siamo grati alla città di Riccione e ai tanti volontari che hanno aderito con entusiasmo alla campagna – parole di Michele Samoggia, Senior Manager Comunicazione e Sostenibilità di Philip Morris Italia, che ha aggiunto: è la dimostrazione di quanto sia importante continuare a porre l’accento sulla necessità di prevenire il littering da mozziconi, sensibilizzando i fumatori, insieme alle associazioni, e fornendo loro portamozziconi portatili grazie alle tante tabaccherie che hanno aderito all’iniziativa”.

Anche quest’anno #CAMBIAGESTO coinvolgerà oltre dieci città italiane in tour, promuovendo azioni di pulizia e sensibilizzazione in collaborazione con Retake e Plastic Free, associazioni attive sul territorio con migliaia di volontari, per la tutela dell’ambiente, e attraverso la distribuzione nelle tabaccherie di oltre 300.000 portamozziconi tascabili.

Dopo Riccione, il 31 luglio la campagna farà tappa nelle città di Sabaudia; il 18 settembre, per il World Cleanup Day, a Padova, Spoleto, Salerno e Barletta; e il 27 novembre, per la chiusura, con il #Cambiagesto day e un evento finale al museo MAXXI di Roma, dove Cambiagesto sarà presente anche all’iniziativa estiva “Estate al Maxxi”. La campagna sarà presente anche al prossimo Meeting di Rimini.

Lanciata nel 2019, in questi tre anni, nonostante le restrizioni dovute alla pandemia, la campagna ha fatto tappa in oltre 40 città italiane grazie al supporto di oltre 3 mila volontari e 700 tabaccherie consentendo di raccogliere più di 160 chili di mozziconi dispersi nell’ambiente e distribuendo oltre 270 mila portamozziconi.