Il 22 febbraio i nuovi pagamenti digitali spiegati in una videoconferenza di CNA

3

Quasi 150 gli iscritti all’iniziativa delle Associazioni di Modena e Reggio Emilia

MODENA – Il cashback e la lotteria degli scontrini sono due acceleratori del processo di digitalizzazione dei pagamenti con la cosiddetta moneta elettronica già iniziato da tempo. Questi sistemi di pagamento, però, non incontrano il favore degli operatori economici a causa dei costi di installazione dei Pos e delle commissioni che aumentano i costi di gestione.

D’altra parte, i pagamenti digitali stanno sempre più prendendo piede, rappresentando elementi di marketing sempre più importanti e, quindi, non trascurabili.

Oggi esistono sistemi alternativi che possono consentire alle imprese di ridurre questi costi.

Le CNA di Modena, assieme a quella di Reggio Emilia, ha voluto organizzare una videoconferenza – già circa 150 gli iscritti – per fornire agli esercenti qualche indicazione sulle modalità alternative ai pagamenti con bancomat e carte di credito.

L’appuntamento è per lunedì 22 febbraio alle 13.30 con Andrea Chiericati, Innovation Manager dell’Associazione di consulenti Elaboro.

La partecipazione è gratuita previa iscrizione sul sito di CNA Modena (www.mo.cna.it).