“I tre porcellini” il 2 febbraio doppia recita al Teatro Filodrammatici di Piacenza

Teatro Ragazzi 2019/2020 “A TEATRO CON MAMMA E PAPÀ” – XXIV Rassegna di Teatro per le Famiglie data aggiunta per “Ranocchio” domenica 9 febbraio

PIACENZA – Importanti aggiornamenti a Piacenza sul calendario della Rassegna di teatro per le famiglie “A teatro con mamma e papà”, curata da Simona Rossi e organizzata da Teatro Gioco Vita, direzione artistica di Diego Maj, con Fondazione Teatri di Piacenza, la collaborazione dell’Associazione Amici del Teatro Gioco Vita e il sostegno della Fondazione di Piacenza e Vigevano
Per “I tre porcellini” del Teatro delle Marionette degli Accettella, in programma domenica 2 febbraio al Teatro Filodrammatici, dato che sono ormai esauriti i posti per la recita delle ore 16.30 è stata inserita una seconda rappresentazione alle ore 18.15 (lo spettacolo delle ore 18.15 sarà effettuato solo se sarà raggiunto un numero minimo di adesioni). “I tre porcellini”, che il regista Danilo Conti ha scelto di proporre attraverso un linguaggio in cui l’attore in scena interagisce con tanti elementi, manipolandoli e giocando con essi, è rivolto a un pubblico dai 4 anni. Il senso della storia è di far capire che la sopravvivenza dipende da un lavoro unito alla capacità di essere previdenti: le case che i tre porcellini costruiscono simboleggiano il progresso dell’uomo nella storia, nel corso della propria vita; con il terzo porcellino si arriva alla maturità e all’intelligenza. È il remake dello spettacolo di e con Danilo Conti e Antonella Piroli, realizzato nel 1998 da Tanti Cosi Progetti, che ha ricevuto numerosi consensi, segnalazioni e menzioni soprattutto per l’innovativa tecnica di animazione dei pupazzi. La nuova versione vede in scena Alessandro Accettella e Stefania Umana. “Ranocchio” di Teatro Gioco Vita, dopo il successo di novembre, a grande richiesta, tornerà in scena domenica 9 febbraio alle ore 16.30 al Teatro Gioia. Ricordiamo che lo spettacolo è a pubblico limitato, posti non numerati, prenotazione obbligatoria. Si tratta della nuova versione di una delle creazioni di Teatro Gioco Vita per la prima infanzia che ha riscosso maggiore successo in Italia e all’estero (con tournée in Spagna, Francia, Slovenia, Svizzera, Olanda, Germania e Israele). “Ranocchio” è tratto dai libri illustrati di Max Velthuijs, uno dei più celebrati autori e illustratori per l’infanzia al mondo, e rivolto ai bambini dai 2 ai 5 anni. La regia è di Fabrizio Montecchi, che ha firmato anche l’adattamento teatrale con Nicola Lusuardi, e le scene sono di Nicoletta Garioni. La nuova versione 2019 dello spettacolo vede in scena Deniz Azhar Azari e Tiziano Ferrari mentre alle luci e fonica si alternano Anna Adorno e Alberto Marvisi.

PREZZI E INFORMAZIONI

A TEATRO CON MAMMA E PAPÀ
Bambini/ragazzi: euro 7 intero, euro 6 ridotto fratelli/sorelle (gratuito fino a 3 anni non compiuti senza posto a sedere).
Giovani/adulti: euro 9 intero, euro 8 ridotto nonni/nonne.
Prevendita presso la biglietteria di Teatro Gioco Vita (Via San Siro 9, Piacenza – Telefono 0523.315578 – biglietteria@teatrogiocovita.it), orari di apertura dal martedì al venerdì ore 10-16. Il giorno dello spettacolo la biglietteria funziona unicamente nella sede della rappresentazione a partire dalle ore 15.30 (Teatro Filodrammatici, via San Siro 9, tel. 0523.315578).

UFFICIO STAMPA: TEATRO GIOCO VITA, Ufficio stampa e comunicazione
Simona Rossi (responsabile), Emma-Chiara Perotti