I concerti della Banda Città di Russi

4

Tre esibizioni nel mese di luglio con ospiti o repertorio classico. Si parte domenica 4 luglio alle ore 21 in piazza Dante

RUSSI (RA) – La Banda Città di Russi, dopo un lungo silenzio dovuto alla pandemia, torna a suonare nell’ambito della rassegna “Russi Estate” organizzata dal Comune di Russi. Il repertorio sarà dedicato ai grandi classici della musica pop italiana e straniera, alle colonne sonore di film e standard classici del repertorio jazzistico internazionale. Non mancheranno brani del repertorio folkloristico romagnolo e marce tradizionali accompagnate dagli sciucaren del Gruppo Frustatori Cassani di Solarolo. Presentatrice delle serate Lucia Sassi.

La Banda Città di Russi si è costituita probabilmente nella prima metà dell’Ottocento e, in seguito a periodi di interruzione, venne ricostituita nel 1992. Il gruppo attuale è composto da una trentina di elementi che coprono tutte le sezioni, dai clarinetti ai bassi, comprendendo, oltre a questi, sax, trombe, flicorni, tromboni e la sezione ritmica. Gli attuali maestri Claudio Bondi e Luca Dalpozzo dirigono la banda nell’esecuzione del suo vasto repertorio. L’attività prevalente del gruppo musicale si esplica annualmente con una trentina di esibizioni fra concerti, sfilate, processioni e commemorazioni.

DOMENICA 4 LUGLIO, PIAZZA DANTE, ORE 21.00

Concerto classico

SABATO 10 LUGLIO, GIARDINO DEL GAZEBO (ingresso da via Roma), ORE 21.00

Esibizione in marce folkloristiche con la partecipazione degli sciucaren del Gruppo Frustatori Cassani di Solarolo

SABATO 17 LUGLIO, GIARDINO DEL GAZEBO (ingresso da via Roma), ORE 21.00

Concerto classico