Harpastum a Rimini

Domenica 8 Dicembre alle ore 11.00 la prima partita Rimini vs Garda

RIMINI – Domenica 8 Dicembre alle ore 11.00 presso il campo di Via Aldo Musiani a Rivazzurra di Rimini si disputerà la prima partita di Harpastum.
L’Harpastum, antico gioco praticato dai romani simile al rugby con contatti fisici degni di veri incontri di lotta corpo a corpo, precursore anche del più noto Calcio Storico Fiorentino, approda a Rimini per una amichevole tra la squadra di casa, i Biancorossi e i Marroni del Garda.
Si attende dunque una avvincente partita per i padroni di casa, guidati dall’allenatore Luca Brocchi e dal Capitano Luca Bergers, che sfideranno la forte squadra dei Marroni del Garda.
“Siamo fieri ed orgogliosi di aver creato un collettivo così unito e preparato” afferma il Capitano Bergers, che prosegue illustrando le regole fondamentali di questo sport “Le regole sono simili a quelle del calcio storico fiorentino. Si gioca con un pallone che ha le dimensioni di quelli da calcio moderno, il gol si realizza oltrepassando una linea posta sul lato corto opposto del campo, e schiacciando la palla per terra, come avviene per la meta nel rugby. Si possono usare sia le mani sia i piedi e, soprattutto, anche questo è uno sport di forte contatto fisico: è ammesso sostanzialmente qualsiasi tipo di placcaggio, e durante la partita due giocatori possono ‘sfidarsi’ in un combattimento, e se la sfida è accettata il confronto deve essere portato avanti solo dai due contendenti. Non si può interferire, pena l’espulsione immediata. È molto duro, ma anche molto strategico. Si gioca in un unico tempo da 60 minuti, in 15 giocatori contro 15, detti ‘calcianti’, in campi dalle misure simili a quelli da calciotto, con fondo erboso o sabbioso. Una vera e propria battaglia”.
Si tratterà solo di una “semplice” amichevole quella di domenica, in vista di un imminente torneo, ma grinta, scontri, fasi di lotta e divertimento per gli spettatori saranno assicurati.
Alla partita sarà presente il Sindaco di Rimini Andrea Gnassi.

I convocati per la sfida di domenica:
Luca Brocchi (Allenatore) – Luca Bergers (Capitano)
Davide Manna – Mattia Rossi – Sergio Leveque – Cristian Pernicano – Ahmed Diop
Enrico Sartini – Saverio Forciniti – Marius Balulescu – Mattia Mengoni – Vlad Gonta
Alessandro Barbiani – Mirco Macchelli – Nicola Ammirati – Francesco Carollo
Nicolò Modula – Maurizio Biondo – Silvio Credaro – Gaddo Farsetti – Francesco Sissi