Guida in stato d’ebrezza, la notte di controlli della Polizia Locale con 8 patenti ritirate

0
polizia locale auto

Sanzionati 2 conducenti di monopattini positivi all’alcol test

RIMINI – Questa notte, nel turno dall’una alle sette del mattina, la Polizia Locale di Rimini ha svolto un altro importante servizio di controllo alla circolazione stradale, finalizzato alla sicurezza e alla prevenzione degli incidenti stradali, per il quale sono state ritirate 8 patenti di guida per guida in stato d’ebrezza.
Con un posto di controllo in piazza Benedetto Croce, la squadra Giudiziaria in abiti civili ha fermato e controllato quasi una ventina di veicoli per sottoporre i conducenti al test dell’etilometro. Una verifica che ha consentito di sanzionare 8 conducenti di veicoli perché trovati positivi all’esame dell’alcol test. Tra queste 2 sanzioni sono state solo di carattere amministrativo, ovvero con una multa di € 545, in quanto accertato un valore corrispondente ad un tasso alcolemico tra 0,5 e 0,8 grammi per litro (g/l).
Sono stati 6 invece i conducenti che si sono visti notificare la sanzione prevista, sempre dall’art.186 ma più grave, violazione accertata a causa di un tasso alcolemico riscontrato tra un minimo di 0,8 ed un massimo di 1,5 g/l  – quello più elevato ha fatto registrare un valore di 1,4 – che prevede sia una pena detentiva (sostituibile con i lavori socialmente utili) che una pecuniaria.
Dai controlli sono state poi accertate anche 2 guide in stato d’ebrezza per 2 persone che guidavano dei monopattini. Violazioni che non hanno previsto un ritiro di patente, ma solo sanzioni amministrative.

Altre 2  persone invece sono state segnalate alla Prefettura ai sensi dell art 75 (DPR 309/90),  perché trovati in possesso di modiche quantità di sostanze stupefacenti del tipo Hashish e Marijuana, per uso personale.