Gli interventi a Ferrara dal 12 luglio 2021

38

PROGETTO PARCHI SICURI – ILLUMINAZIONE PUBBLICA, IMPIANTI SEMAFORICI E SMART CITY – EDILIZIA

FERRARA – Di seguito alcuni aggiornamenti relativi a lavori pubblici e provvedimenti di viabilità previsti dal 12 luglio 2021 nel territorio comunale di Ferrara, condotti sotto la supervisione dei tecnici e degli operatori del Settore Opere pubbliche e Patrimonio del Comune di Ferrara.

PROGETTO PARCHI SICURI

In corso gli interventi di riqualificazione e messa in sicurezza del parco dei giardini del grattacielo
Sono iniziati lo scorso 9 marzo gli interventi di riqualificazione e messa in sicurezza dell’area dei giardini del Grattacielo, a Ferrara. In programma la posa di una recinzione di sicurezza e la realizzazione di diverse aree tematiche per l’aggregazione e il tempo libero, oltre al rifacimento e ampliamento dei percorsi pedonali e ciclabili e la riqualificazione del verde.
L’intervento rientra nel progetto comunale “Parchi sicuri’: realizzazione di opere di sicurezza nel territorio comunale ed eliminazione situazioni di degrado”.
AGGIORNAMENTO del 9 luglio 2021: Sono stati completati i lavori di asfaltatura di tutti i percorsi, la realizzazione del senior park e dell’area parco giochi. Sono state rimosse le recinzioni di cantiere in quasi tutta l’area, tranne nella parte iniziale verso la stazione ferroviaria, da dove inizieranno i lavori di installazione delle recinzioni definitive a partire dal 15 luglio prossimo. Il parco è aperto e utilizzabile.

ILLUMINAZIONE PUBBLICA, IMPIANTI SEMAFORICI E SMART CITY

– Partita la realizzazione della nuova rete smart city Ferrara AGGIORNAMENTO del 9 luglio 2021
Sono partiti i lavori per la realizzazione della nuova rete smart city Ferrara.
Gli interventi consisteranno nella posa di una nuova rete in fibra ottica, della lunghezza complessiva di 13 km, a cui saranno interconnessi 12 Access Point Wi Fi, 4 Totem informativi, 25 nuove telecamere di videosorveglianza, 5 edifici Comunali e 40 nodi di rete, predisposti per future possibili espansioni ed implementazioni.
Ove necessario saranno previste opere edili di rifacimento cavidotti e pozzetti per il contenimento delle nuove linee elettriche di alimentazione e segnale.
Nella SETTIMANA DEL 12 LUGLIO 2021 saranno effettuate le verifiche necessarie alla posa della nuova rete in viale Cavour e corso Isonzo.
Le opere non dovrebbero comportare rallentamenti alla viabilità ordinaria.

– In corso l’ammodernamento dell’intera rete comunale di illuminazione pubblica – AGGIORNAMENTO del 9 luglio 2021
Proseguono i lavori relativi agli interventi iniziali di riqualificazione energetica e impiantistica degli impianti di pubblica illuminazione, previsti nel “servizio di rendimento energetico degli impianti di pubblica illuminazione e semaforici del Comune di Ferrara”, affidato ad Hera Luce S.r.l.
Dall’inizio dei lavori ad oggi sono stati sostituiti circa 6.180 apparecchi illuminanti e 1.231 sostegni.
Nella SETTIMANA DEL 12 LUGLIO 2021 i lavori proseguiranno nelle seguenti aree:
1) Piazzale Giordano Bruno, C.so della Giovecca e Via Bologna, con opere di sostituzione ed efficientamento energetico degli apparecchi illuminanti esistenti;
2) Via Risorgimento, Via Montecatini, Via della Pace, Via Bentivoglio e limitrofe,  con la realizzazione delle opere elettriche (pali, linee, apparecchi illuminanti, ecc…) necessarie al rifacimento complessivo del vecchio impianto ;
3) Via del Fiorino, Via del Commercio, Via del Bajocco, Via Baruchello e Via delle Fiere – Loc. Pontelagoscuro, con le opere civili (cavidotti, plinti, pozzetti, ecc.) necessarie alla posa dei componenti, per la realizzazione dei nuovi impianti;
4) Via Mambro, Via Fogazzaro, Via dello Zucchero e Via Barlaam, con le opere civili (cavidotti, plinti, pozzetti, ecc.) necessarie alla posa dei componenti, per la realizzazione dei nuovi impianti;
5) Via Verga, Via Mambro e limitrofe, con la realizzazione delle opere elettriche (pali, linee, apparecchi illuminanti, ecc…) necessarie al rifacimento complessivo del vecchio impianto.
Le opere non dovrebbero comportare rallentamenti alla viabilità ordinaria.

 – In corso anche l’ammodernamento degli impianti semaforiciAGGIORNAMENTO del 9 luglio 2021
Sono iniziati i lavori di ammodernamento degli impianti semaforici presenti sul territorio comunale, facenti capo a 50 intersezioni semaforizzate, affidati sempre a Hera Luce Srl.
Gli interventi consisteranno nella posa di nuovi regolatori elettronici per la gestione del traffico, installazione di lanterne semaforiche, posa di sonde per il monitoraggio traffico di ultima generazione tipo “Trafficam” e “Thermicam”, pulsanti pedonali, avvisatori ottico acustici e cavi elettrici di collegamento.
Dove necessario sono previste opere edili di rifacimento cavidotti e pozzetti per il contenimento delle nuove linee elettriche di alimentazione e segnale. Al termine dei lavori, gli impianti potranno essere monitorati e gestiti in maniera centralizzata da remoto, tramite piattaforma informatizzata che permetterà la visualizzazione in tempo reale dello stato di tutti gli elementi attraverso mappe grafiche interattive.
Le opere comporteranno lo spegnimento temporaneo dell’impianto interessato dall’intervento per circa 3/4 ore, durante l’attività di sostituzione del regolatore elettronico, per il restante lasso di tempo l’impianto funzionerà in maniera ordinaria.
Durante lo spegnimento verranno adottate tutte le misure previste dal Codice della Strada per dette situazioni, oltre ad eventuale ausilio della Polizia Municipale ove ritenuto necessario. Si precisa inoltre che in occasione dei lavori, su alcuni impianti, potrebbero venire modificate le fasi semaforiche e la modalità di chiamata del verde per pedoni e ciclisti, al fine di implementare la sicurezza generale di funzionamento.
Nella SETTIMANA DEL 12 LUGLIO 2021 i lavori proseguiranno con verifiche ed ispezioni nelle seguenti aree:
1) Impianto 56S – intersezione Via Copparo – Via Calzolari;
2) Impianto 53S – intersezione C.so del Popolo – Via Cabernardi.

Le opere non dovrebbero comportare rallentamenti alla viabilità ordinaria.

EDILIZIA

– Partita l’opera di riqualificazione della Cittadella dello Sport
Sono stati consegnati alla ditta esecutrice nello scorso mese di giugno i lavori, programmati dal Comune di Ferrara, per la riqualificazione e il miglioramento funzionale della Cittadella dello Sport tra via Porta Catena e via Canapa. I primi interventi riguarderanno il pattinodromo, il campo scuola e il velodromo.

– Alla scuola primaria di Fondoreno lavori di abbattimento delle barriere architettoniche
Sono iniziati nello scorso mese di giugno i lavori programmati dal Comune di Ferrara per l’abbattimento delle barriere architettoniche nella scuola primaria di Fondoreno (via Catena 98). In previsione la realizzazione di una rampa esterna; l’installazione di un elevatore; e l’adeguamento dei servizi igienici.
Impresa esecutrice: Tecnoestense Srl di Tresignana (FE).
Tempo utile per l’esecuzione dei lavori: 60 giorni (consegnati il 17 giugno 2021).
Importo totale appalto: 100.000 euro finanziato con fondi del Comune di Ferrara.

– Riqualificazione dei centri comunali giovanili “Sonika” e “Area Giovani”
Sono in via di conclusione i lavori, programmati dal Comune di Ferrara, per la riqualificazione e l’adeguamento funzionale dei centri comunali per i giovani “Sonika” (in viale Alfonso I D’Este, 13) e “Area Giovani” (in via M.Poledrelli all’interno del Consorzio Factory Grisù).
Per la sede di Sonika si è provveduto alla riqualificazione della sala regia e all’allestimento degli spazi esterni per manifestazioni. Mentre nella sede di Area Giovani sono in via di conclusione i lavori di realizzazione di una rampa, riqualificazione dell’impianto elettrico, finiture e rivestimenti.
Impresa esecutrice: Moretti srl di Ferrara.
Importo totale appalto: 101.160 euro finanziato con fondi del Comune di Ferrara.

– Lavori di ripristino e miglioramento sismico dell’Ippodromo comunale di Ferrara
Sono partiti il 22 marzo 2021 i lavori di ripristino e miglioramento sismico dell’Ippodromo comunale di Ferrara. Gli interventi sono stati affidati dal Comune di Ferrara alla ditta Cooperativa Edile Artigiana (di Parma) e la durata prevista dei lavori è di 150 giorni.

– Lavori di riparazione e miglioramento strutturale post sisma della ex scuola di Monestirolo
Hanno preso il via il 29 marzo 2021 i lavori di riparazione e miglioramento strutturale post sisma dell’ex scuola di Monestirolo, situata all’intersezione tra via dei Prati e via per Argenta, affidati dal Comune di Ferrara alla ditta : “Emiliana Restauri Soc. Coop.” (di Ozzano Emilia). Gli interventi avranno una durata prevista di 91 giorni.