Giornata mondiale della Fibromialgia, la fontana di piazza Repubblica si illumina di viola

17

Mercoledì 12 maggio 2021

FERRARA – Il Comune di Ferrara aderisce all’iniziativa “Facciamo luce sulla fibromialgia” per la campagna “Comuni a sostegno di chi soffre di fibromialgia” promossa dal Comitato Fibromialgici Uniti d’Italia odv. In occasione della Giornata Mondiale della fibromialgia, che ricorre mercoledì 12 maggio 2021, nelle ore serali sarà quindi illuminata di colore viola la fontana di piazza della Repubblica, a Ferrara a lato del Castello Estense.

“È importante – sottolinea l’assessore alle Politiche sociali Cristina Colettidiffondere conoscenza e informazione in merito a una patologia che non è molto conosciuta, ma che colpisce tutto il sistema muscolo-scheletrico in modo cronico e molto doloroso. Anche se poco nota, la malattia coinvolge tante persone, perché si parla di circa 2 milioni di casi a livello nazionale. Aderire alla campagna di sensibilizzazione è un modo per rendere visibile la nostra solidarietà e dare un segnale di vicinanza ai cittadini più sensibili che vivono questa condizione sulla loro pelle o su quella di loro familiari, facendoli sentire meno soli”.

“Attraverso la diffusione di questo colore – spiega Barbara Suzzi, presidente nazionale del Comitato Fibromialgici Uniti – puntiamo a far sì che i Comuni prendano consapevolezza della fibromialgia e possano aiutare i malati ad illuminare la strada per la ricerca alla guarigione. La solidarietà si propaga attraverso lo splendore per sottolineare la necessità di far luce sulla Fibromialgia e tutto quello che ruota intorno ad una patologia, con l’obiettivo di contrastare la sensazione di sconforto e isolamento generata in coloro che ne soffrono”.