Gianfranco Miro Gori rieletto presidente dell’ANPI Forlì Cesena

29

FORLÌ-CESENA – Gianfranco Miro Gori Il 5 febbraio 2022 con voto unanime da parte del direttivo è stato rieletto presidente provinciale dal locale Comitato dell’Associazione Nazionale Partigiani d’Italia e lo sarà fino al 2027.

Già stato in carica nei cinque anni precedenti ha lavorato affinché Anpi provinciale crescesse infatti negli interventi si è evidenziata la capacità di far crescere l’associazione, numericamente e culturalmente, nonostante le particolari criticità degli ultimi anni, il gran lavoro svolto per migliorare la conoscenza della storia della Resistenza nel nostro territorio, e la capacità di essere presente, insieme a tutto l’associazionismo progressista a tutte le battaglie per migliorare la società.

Miro Gori è nato a San Mauro Pascoli l’11 agosto 1951.

Laureato in filosofia all’Università degli Studi di Bologna e ha conseguito il dottorato di ricerca in “storia e filologia del cinema” nello stesso ateneo. Ha fondato la cineteca del comune di Rimini nel 1986, dirigendola fino al 2012. Tra i primi a dedicarsi in Italia ai rapporti cinema e storia, si è occupato, tra gli altri, di Federico Fellini, Tonino Guerra, Secondo Casadei e Giovanni Pascoli. Nel 2000 ha fatto nascere l’associazione culturale Sammauroindustria, della quale è stato eletto presidente curandone le iniziative principali: il Premio Pascoli di poesia, il concorso Un talento per la scarpa riservato ai giovani stilisti, il Processo del X agosto nella “Torre” di San Mauro Pascoli.

È stato sindaco di San Mauro Pascoli (FC), carica che ha mantenuto dal 2004 al 2014. E’ autore di romanzi, saggi e poesie