Fuori strada con l’auto, via Emilia Ovest chiusa per mezz’ora

17

Un 61enne ha perso il controllo della sua Citroen C3, che trainava un rimorchio con una moto, all’altezza della rotatoria di Marzaglia. Rilievi della Polizia locale

polizia- municipaleMODENA – Un 61enne ha perso il controllo della sua auto in via Emilia Ovest ed è finito nel fosso, rimanendo lievemente ferito, e per recuperare il veicolo – che trainava un rimorchio su cui era trasportata una moto – è stato necessario chiudere la strada al traffico per oltre mezz’ora. I rilievi dell’incidente, avvenuto intorno alle 14 di oggi, lunedì 19 ottobre, sono stati svolti dalla Polizia locale di Modena.

L’uomo, originario di Perugia, era al volante di una Citroen C3 ed era diretto verso il centro città quando, superata la rotatoria di Marzaglia, per ragioni in corso di accertamento ha sbandato. Le pattuglie del Comando di via Galilei hanno provveduto anche a chiudere la strada dalla rotatoria di Marzaglia alla rotonda dello Scalo merci: per estrarre dal fossato il 61enne e i mezzi, infatti, è stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco. Sul posto pure i sanitari del 118.

Dopo l’iniziale attivazione del traffico alternato, via Emilia Ovest è stata completamente riaperta alla circolazione intorno alle 15.