Fuori strada con la moto a Ponte alto: ferito 21enne

21

Durante la caduta ha anche urtato due auto in sosta. Un altro incidente sulla tangenziale Carducci: un 44enne ha perso il controllo del mezzo ed è finito contro il guard-rail

polizia- municipaleMODENA – Ha perso il controllo della sua moto e, terminando con violenza sull’asfalto, è rimasto seriamente ferito. Non ci sarebbero altri veicoli coinvolti nell’incidente accaduto a un 21enne modenese su strada Nazionale per Carpi, all’altezza di Ponte alto, intorno alle 2 della notte tra venerdì 21 e sabato 22 agosto. Inoltre, durante la caduta sono stati danneggiati due veicoli parcheggiati. Sull’episodio sono in corso gli accertamenti della Polizia locale di Modena, che poche ore più tardi è intervenuta su un altro scontro con modalità simili. Alle 5, infatti, un 44enne tunisino ha sbandato con la sua auto sulla tangenziale Carducci, tra le uscite 8 e 9, finendo contro il guard-rail. Anche lui è stato soccorso dall’ambulanza.

Il 21enne era alla guida di uno scooterone Yamaha Xmax e procedeva in direzione di Carpi; giunto nei pressi di un’area di servizio, per ragioni ancora da definire, è scivolato a terra. Sul posto sono intervenute due pattuglie dell’Infortunistica, impegnate nella ricostruzione della dinamica, riscontrando anche il probabile scontro della moto con i veicoli posteggiati nelle vicinanze. Il giovane è stato preso in carico dai sanitari del 118 ed è stato trasportato d’urgenza all’ospedale di Baggiovara, dove attualmente si trova in prognosi riservata. Il 21enne, residente in città, verrà sottoposto agli esami clinici previsti dalla legge.

Meno gravi le condizioni del 44enne coinvolto nello schianto in tangenziale Carducci. Secondo la ricostruzione della Polizia locale, l’uomo era al volante di una Fiat Panda, viaggiando in direzione di Bologna, quando è finito contro le barriere di protezione. Accompagnato nel nosocomio civile da un’ambulanza, avrebbe riportato soltanto contusioni; pure per lui saranno effettuati gli esami clinici di legge. Le cause del sinistro sono al vaglio dell’Infortunistica, mentre i tecnici del servizio Lavori pubblici e manutenzione del Comune sono stati attivati per il ripristino del guard-rail, lievemente danneggiato.