Forlì, lotta al degrado urbano

19

municipio di forlìStanziati circa 85mila euro per pulire scritte e graffiti su pareti di edifici pubblici e privati nelle strade e nelle aree del centro storico

FORLÌ – “Dopo un’attenta fase di rilevazione di tutti i graffiti e le scritte sui muri, i portici e le colonne del nostro centro storico, procederemo, a partire dalla prossima settimana, con la rimozione e il risanamento delle aree interessate. In totale sono 169 le strade e le piazze interessate da questi interventi di ripulitura che, già in passato, si sono dimostrati particolarmente difficili a causa di situazioni molto vecchie dove il muro era fortemente compromesso dall’assorbimento della vernice. Ma ciò non ci ha impedito e non ci impedirà di proseguire nella realizzazione di questo ambizioso progetto, che nasce dalla volontà di questa Amministrazione di combattere ogni forma di degrado cittadino e di migliorare sensibilmente la vivibilità del nostro centro storico”.

A renderlo noto è l’Ass.re ai lavori pubblici Vittorio Cicognani che spiega la ratio del provvedimento: “abbiamo iniziato dal centro con l’intento di ridare lustro a quello che rappresenta il nostro biglietto da visita ma abbiamo intenzione di estendere questa importante manovra di miglioramento del decoro urbano anche alle aree più periferiche del nostro Comune, ai nostri quartieri e a tutte quelle zone del forlivese più decentrate rispetto al centro”.