Fondazione Modena Arti Visive sospende le attività fino al 1° marzo

46

Chiusi gli spazi espositivi e sospese le attività didattiche nel rispetto dell’ordinanza regionale sul Coronavirus

MODENA – Fondazione Modena Arti Visive comunica che, nel rispetto dell’ordinanza della Regione Emilia-Romagna sulle norme di contenimento del Coronavirus, tutti gli spazi espositivi e la Scuola di alta formazione rimarranno chiusi fino a domenica 1 marzo 2020.

L’ordinanza, firmata dal presidente della Regione, Stefano Bonaccini, e dal ministro della Salute, Roberto Speranza, con l’obiettivo di fronteggiare la diffusione del Coronavirus e offrire le migliori condizioni possibili di sicurezza e tutela ai cittadini, prevede infatti la sospensione di manifestazioni o iniziative di qualsiasi natura, di eventi e di ogni forma di aggregazione in luogo pubblico o privato, anche di natura culturale, ludico o sportiva, svolti sia in luoghi chiusi che aperti al pubblico.

Rimandati dunque a data da destinarsi gli appuntamenti di questa settimana di Fondazione Modena Arti Visive, e in particolare l’incontro con Massimo Osanna, direttore del Parco Archeologico di Pompei, previsto al MATA per mercoledì 26 febbraio, e l’inaugurazione della mostra Upgrade in Progress di Geumhyung Jeong, che avrebbe dovuto tenersi alla Palazzina dei Giardini venerdì 28 febbraio. Rinviato anche il live demonstration tour condotto da Jeong, previsto per domenica 1 marzo.

Sono annullati tutti i laboratori e le visite guidate di questa settimana, e sospese tutte le attività didattiche della Scuola di alta formazione. Sono altresì sospesi per questa settimana i corsi serali Elements – Digital marketing ed Elements – Fotografia e tecniche di ripresa upgrade.

Sperando che l’emergenza rientri il prima possibile, comunicheremo nei prossimi giorni eventuali aggiornamenti. Vi invitiamo comunque a consultare il nostro sito internet www.fmav.org e le pagine facebook di FMAV e della Scuola di alta formazione.