Festival Crossroads: il 17 giugno concerto di John De Leo

13

FUSIGNANO (RA) – Ben quattro concerti tra giugno e luglio con nomi di spicco del jazz italiano e internazionale: Fusignano (RA) si conferma come una delle piazze principali nel lungo viaggio del festival itinerante Crossroads, organizzato da Jazz Network e dall’Assessorato alla Cultura della Regione Emilia-Romagna. Il primo live nella cittadina romagnola sarà affidato all’estroso vocalist John De Leo, che si esibirà giovedì 17 giugno al Parco Piancastelli (inizio alle ore 21) con i suoi immaginifici Jazzabilly Lovers, ovvero Enrico Terragnoli alla chitarra, Stefano Senni al contrabbasso e Fabio Nobile alla batteria. Il concerto è realizzato in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Fusignano. Biglietti: prezzo unico euro 15.

Gli standard in versione rock and roll e le canzoni di Elvis Presley e degli Stray Cats riproposte in chiave improvvisata: questo è “Jazzabilly Lovers”, manipolazione musical-genetica tra il dna del jazz e quello del rockabilly, un serissimo gioco fatto con gli stilemi di linguaggi sonori agli antipodi. Per avventurarsi in simili imprese bisogna essere artisti di larghe vedute. E di certo lo sono John De Leo e i suoi sodali Enrico Terragnoli, Stefano Senni e Fabio Nobile, abili nel conferire tratti anche umoristici all’imprevedibile mix stilistico della scaletta.

La voce di John De Leo si è imposta con le sue mille metamorfosi timbriche nei territori del rock, del jazz, della musica contemporanea. Dopo l’uscita dai Quintorigo (di cui fu co-fondatore e voce dal 1992 al 2004), De Leo ha partecipato a numerose produzioni teatrali e ha frequentato il jazz nazionale al fianco di Enrico Rava, Paolo Fresu, Fabrizio Bosso, Gianluca Petrella, Gianluigi Trovesi, Stefano Bollani, Danilo Rea, Rita Marcotulli, Roberto Gatto…

De Leo ha sollevato il cantautorato italiano ben al di sopra di un collage di testi scarnamente armonizzati. Con la sua voce, che è un camaleontico strumento musicale, De Leo ha ben pochi simili nel panorama canoro italiano; lo si può piuttosto considerare un erede delle sperimentazioni vocali di un Demetrio Stratos o di una Cathy Berberian. Questa unicità è sempre stata evidente nella sua carriera, segnata dalle collaborazioni, non solamente musicali, con Stewart Copeland, Uri Caine, Louis Andriessen, Trilok Gurtu, Stefano Benni, Banco del Mutuo Soccorso, Carlo Lucarelli, Franco Battiato, Ivano Fossati, Alessandro Bergonzoni e tanti altri.

Informazioni
Jazz Network, tel. 0544 405666, fax 0544 405656,
e-mail: info@jazznetwork.it, website: www.crossroads-it.org – www.erjn.it – www.jazznetwork.it

Indirizzi e Prevendite:
Parco Piancastelli, Via Piancastelli (ingresso angolo Corso Emaldi), Fusignano (RA).
Biglietteria serale dalle ore 19:30: tel. 338 2273423.
Informazioni e prenotazioni: Jazz Network tel. 0544 405666 (lun-ven ore 9-13), info@jazznetwork.it;
URP tel. 0545 955653 – 955668 (lun-ven ore 9-13, sab 8:30-11:30, mar 15-17).
Prevendita on-line: www.crossroads-it.org.

Ufficio Stampa
Daniele Cecchini

Direzione Artistica
Sandra Costantini

festival Crossroads
XXII Edizione
17 maggio – 7 dicembre 2021

Concerto di giovedì 17 giugno

FUSIGNANO (RA), PARCO PIANCASTELLI, ORE 21:00
JOHN DE LEO “JAZZABILLY LOVERS”
John De Leo – voce, campionatore; Enrico Terragnoli – chitarra;
Stefano Senni – contrabbasso; Fabio Nobile – batteria

Foto: John De Leo – Jazzabilly Lovers