Ferrara: la ‘permacultura’ e i suoi principi spiegati da Maurizio Perini

67

Lunedì 26 febbraio alle 17 conferenza nella sala Agnelli della biblioteca comunale Ariostea in via delle Scienze 17

26 febbraio permaculturaFERRARA – Sarà Maurizio Perini a spiegare etica e principi della ‘permacultura’ nel corso dell’incontro in programma lunedì 26 febbraio 2018 alle 17 nella sala Agnelli della biblioteca comunale Ariostea (via delle Scienze 17, Ferrara). La conferenza sarà introdotta da Marcello Girone Daloli.

LA SCHEDA a cura degli organizzatori

Cos’è la permacultura? Quale etica la anima? Con Maurizio Perini andremo ad analizzare, attraverso i fondatori della permacultura, Bill Mollison e David Holmgren, quali sono i suoi principi fondanti per incontrare e insieme conoscere una possibilità di partecipare quotidianamente alla cura della terra.

Maurizio Perini, laureato in Filosofia a Milano, vive da quindici anni in Valle Camonica dove ha cominciato a dedicarsi alla permacultura seguendo corsi di Food Forest, pratiche rigenerative, consociazioni e correlazioni tra piante, conseguendo infine il PDC (Permaculture Design Course) con Giuseppe Sannicandro. Collabora con un’azienda agricola locale dove si dedica ad un progetto di permacultura, nonchè con scuole sul territorio con progetti di “orti nelle scuole” e segue piccole realtà urbane mettendo a disposizione le sue conoscenze.

Il calendario completo degli eventi e delle attività culturali, a partecipazione libera e gratuita, in programma nelle biblioteche e archivi del Comune di Ferrara su: http://archibiblio.comune.fe.it