FCI ER: si torna a correre a San Mauro Pascoli

31

BOLOGNA – Dopo due anni di stop, torna lunedì il GP Città di San Mauro Pascoli. È l’edizione numero 32, e corrisponde alla prima organizzazione stagionale da parte della Fiumicinese Fait Adriatica. Manifestazione, come da tradizione posizionata nel giorno successivo alla Pasqua.

Uno sforzo coordinato, come sempre, con il Comitato Regionale; una giornata dedicata al ciclismo, con 3 gare, in un momento di festa non solo per la data, ma anche e soprattutto per i tanti partecipanti, in bici e tra il pubblico, che può finalmente tornare a bordo strada, a tifare i propri giovani ed il ciclismo più in generale.

Il 18 aprile saranno infatti tre le categorie in sella: Donne Esordienti, Donne Allieve ed Allievi. Tutte e 3 le gare saranno su circuito.

Le Donne Esordienti partono alle 13.30; sono attese da 6 giri, per un totale di 25 km.

Le Donne Allieve vedranno lo start alle 14.30. In questo caso i giri sono 10, il totale dei km da percorrere 42.

Alle 16.30 è invece la volta degli Allievi, che percorrono 11 giri del circuito per un totale di 46 km e 200 metri.

Nell’ultima edizione disputata, quella del 2019, tutte e 3 le gare erano al maschile (Esordienti 1, Esordienti 2, Allievi). In questa edizione, la declinazione è invece anche e soprattutto al femminile; le due gare rappresentano la terza tappa del Trofeo Rosa. Ricordiamo che la prima si è disputata a Riccione la scorsa settimana, mentre la seconda è in programma a San Miniato (PI) proprio il giorno prima, domenica di Pasqua.

L’occasione ci infine gradita per porgere, da tutto lo staff del Comitato Regionale ed a nome di tutte le Società e dei loro atleti, i migliori auguri di una serena Pasqua.