Fagiolino e Sandrone il 7 agosto alla Rocca Malatestiana di Montiano

22

MONTIANO (FC) – A Montiano non poteva certo mancare un appuntamento con Burattini e Figure in Romagna e nella bellissima corte della Rocca Malatestiana venerdì 7 agosto ore 21 arrivano i mitici Fagiolino e Sandrone del Teatro del Drago con le loro storie bizzarre, i colpi scena e naturalmente il coinvolgimento dei piccoli spettatori.

Mauro Monticelli  della Famiglia D’arte Monticelli è burattinaio da 5 generazioni e nel panorama nazionale del settore è considerato una icona, e proprio Mauro Monticelli animerà l’irriverente Fagiolino in uno spettacolo del teatro tradizionale dei burattini caratterizzato dalle azioni veloci e da un linguaggio alquanto strano: una miscela di comicità esplosiva basata su cadenze dialettali, gags e spunti comici, con dialoghi e battute dei “canovacci burattineschi”. I personaggi recitano tutti in lingua italiana, eccezion fatta per le “maschere”, con le quali si utilizza un misto di italiano e dialetto maccheronico, facilmente comprensibile. Caratteristici sono alcuni monologhi-sproloqui del Dottor Balanzone, saggi derivanti dalla Commedia dell’Arte, ormai dismessi ed abbandonati. Tutta la seconda parte dello spettacolo è dedicata alle stangate di Fagiolino ai cattivi: bastonate accompagnate ed amplificate dall’aiuto-burattinaio/rumorista, con i suoi poveri e vecchi strumenti di scena, che normalmente servivano “al mestiere”: il ciak, la fiammarola, il tamburo.

BURATTINI E FIGURE 2020
MONTIANO (FC)
ROCCA MALATESTIANA
VENERDÌ’ 7 AGOSTO ORE 21
FAGIOLINO E SANDRONE
Mauro Monticelli – Teatro del Drago
Per bambini dai 5 ai 95 anni
ingresso libero previa prenotazione info : 3926664211

Burattini e Figure è una rassegna in rete estiva di teatro di Figura che coinvolge i comuni di: Bagnacavallo, Borghi Casola Valsenio, Forlì,, Gambettola, Gatteo Mare, Longiano, Montiano, San Mauro Pascoli, Savignano sul Rubicone, Sogliano al Rubicone.

La direzione artistica di Burattini e Figure è a cura del Teatro del Drago/Famiglia d’arte Monticelli, ed è realizzata grazie al contributo di: amministrazioni dei comuni coinvolti, Regione Emilia-Romagna attraverso la L.R. 13/99, MIBACT Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo (art. 13 comma 4), BURATTININRETE ER, e con il patrocinio di Unima Italia e ATF Associazione Teatri di Figura (AGIS/Italia Festival).