EstateBambini 2022: per piccoli e grandi un pieno di giochi, divertimento e spettacoli per chiudere le vacanze con il sorriso

5

Dall’1 al 17 settembre al parco Massari, alla sala Estense e nelle frazioni di San Bartolomeo e Casaglia

FERRARA – Per l’edizione 2022 Estate Bambini si fa in tre per moltiplicare i luoghi del divertimento per bambini e famiglie. Tra giovedì 1 e sabato 17 settembre la manifestazione attende infatti piccoli e grandi con il suo carico di giochi, laboratori e spettacoli a Parco Massari, con la rassegna di appuntamenti teatrali di Festebà alla Sala Estense e con le narrazioni della biblioape nelle frazioni di Casaglia e San Bartolomeo in Bosco.

Promossa dal Comune di Ferrara, la manifestazione, completamente gratuita e ad accesso libero, sarà gestita dal Consorzio RES – Riunite Esperienze Sociali, assieme all’associazione CIRCI – Centro Iniziativa Ricerca Condizione dell’Infanzia.
Il programma (consultabile sul sito www.estatebambini.it) è stato presentato il 25 agosto in conferenza stampa dall’assessore comunale alla Pubblica Istruzione e Politiche familiari Dorota Kusiak, dal presidente del Consorzio RES Elias Becciu, dalla direttrice artistica di Estate Bambini Anna Giuriola, dal vice presidente del CIRCI Luciano Giuriola e dalla responsabile della manifestazione per la Coop Sociale Le Pagine Anastasia Rizzoni.

“Anche quest’anno, con il giungere della fine dell’estate ci apprestiamo ad accogliere a Ferrara la nuova edizione di Estate Bambini. Questa manifestazione – ha sottolineato l’assessore Kusiak – è l’appuntamento annuale più importante del nostro territorio in tema di promozione della cultura dell’infanzia, stimolo alla scoperta e relazioni intergenerazionali, oltre che svago e divertimento. Per dieci giorni bambini, ragazzi e famiglie saranno protagonisti di tante iniziative a loro dedicate e rese possibili da un importante lavoro di squadra tra istituzioni, soggetti privati ed associazioni, grazie al quale è stato possibile realizzare una rassegna molto ricca e di grande valore culturale e sociale. Questa edizione di Estate Bambini mira infatti a porre in risalto, in forma giocosa, originale e a tratti sorprendente, l’importanza dei rapporti e dei legami fra individui, valorizzando le dimensioni dell’incontro e del confronto e promuovendo lo sviluppo delle risorse della comunità. Sarà un’occasione per divertirsi, stare insieme e costruire la rete tra le famiglie, non solo nel cuore della città, ma anche nelle frazioni, un appuntamento con Estate Bambini itinerante che, dopo il successo dello scorso anno, abbiamo voluto confermare”.

La manifestazione si articolerà in tre momenti:
– Festebà, il festival di teatro per i piccoli con spettacoli che si terranno alla Sala Estense nelle serate del 2, 4, 5, 6 e 7 settembre 2022 alle 21.15 (con ingresso libero fino a esaurimento posti). Il festival sarà anticipato da un laboratorio di composizione teatrale a cura di Silvano Antonelli, l’1 e 2 settembre alla biblioteca Casa Niccolini, finalizzato alla partecipazione in qualità di giurato a Festebà.

EstateBambini, la rassegna di attività, giochi e spettacoli che dal 2 al 4 settembre 2022 si terrà dentro la nuova cornice del Parco Massari a Ferrara (venerdì 2 dalle 16.30 alle 20; sabato 3 dalle 16.30 alle 23; domenica 4 dalle 16.30 alle 20).  
Estate Bambini nelle frazioni di Casaglia e San Bartolomeo che porterà l’intrattenimento anche fuori dalle mura cittadine rispettivamente il 10 e il 17 settembre alle 16.30 con la ‘biblioape’ nei parchi delle due località.

Alcuni numeri della manifestazione:
44 eventi di Estate Bambini al Parco Massari e 2 nelle frazioni
13 eventi di Festebà, di cui 5 spettacoli teatrali che si terranno alla Sala Estense, gli altri alla Biblioteca di Casa Niccolini
130 volontari di CIRCI e IBO coinvolti

“Per l’offerta educativa e artistica – ha illustrato Anna Giuriola – abbiamo curato una selezione specificamente dedicata ad un pubblico di piccoli da 0 a 10 anni e alle loro famiglie, coinvolgendo compagnie, attori, burattinai, artigiani, creativi e operatori per l’infanzia tra i migliori a livello locale e nazionale”.

“Tutti gli eventi della manifestazione sono gratuiti e ad accesso libero – ha spiegato Becciu di RES -. Dopo le numerose restrizioni dell’ultima edizione, dovute all’emergenza pandemica, con il cambio di location abbiamo voluto innovare e migliorare ulteriormente questa iniziativa, rendendola sempre più fruibile e a portata di grandi e piccoli. Quest’anno non sarà necessario prenotarsi anticipatamente, ma basterà presentarsi all’infopoint di Parco Massari per registrarsi alle attività, trovando un luogo aperto e accogliente anche solo per passare con la propria famiglia e con i più piccoli un pomeriggio in un’atmosfera stimolante e ricca di proposte”.

“La manifestazione – ha precisato Luciano Giuriola – è stata coprogettata da Res, Circi e Comune di Ferrara attraverso i suoi Centri per Bambini e famiglie. Il Circi metterà a disposizione 120 volontari che saranno impegnati su tre filoni: la giuria popolare di Festebà, composta quest’anno da 75 membri, il gruppo della redazione che curerà la documentazione soprattutto fotografica della manifestazione, e i due gruppi di animazione della lettura ‘Cerchio di libri’ e ‘Tana delle storie’, che sono sempre attivi tutto l’anno”

All’interno di Parco Massari, saranno presenti aree designate alle diverse attività: laboratori artistici e manuali, ludobus, spettacoli teatrali, attività di letture itineranti con bibliobici e tanto altro. Ci saranno spazi dedicati alla ristorazione e un set fotografico dove realizzare scatti fotografici per testimoniare sui social la propria partecipazione e prendere parte al concorso.
Nel Parco verranno distribuite mappe che aiuteranno a orientarsi tra le tante attività proposte durante i tre giorni della manifestazione.
Dalle 15.30, direttamente all’infopoint situato all’interno del Parco, sarà possibile prenotare le attività a numero chiuso.
Il programma di sabato 3 a Parco Massari si prolungherà anche durante la serata con lo spettacolo, alle 21.30, ‘Filastrocca della vita’ della Compagnia Stilema/UnoTeatro.

Festebà, proposto dall’Associazione CIRCI, si terrà alla Sala Estense, in piazza del Municipio 14 a Ferrara, nelle serate del 2, 4, 5, 6 e 7 settembre, con spettacoli teatrali di narrazione, burattini e giocoleria. Anche quest’anno torna la Giuria Popolare, formata da grandi e piccoli che, a partire dall’1 settembre alla biblioteca comunale Casa Niccolini parteciperà a un percorso guidato alla visione e alla comprensione degli spettacoli condotto da Silvano Antonelli, incontrerà le cinque compagnie in gara e dovrà dare una valutazione ragionata per poi designare i vincitori.

Questo il programma degli spettacoli di Festebà (inizio spettacoli alle 21.15 alla sala Estense):

venerdì 2 settembre:
Papero Alfredo

Compagnia ATGTP – Associazione Teatro Giovani e Teatro Pirata

domenica 4 settembre:
Esterina Centovestiti

Compagnia Burambò

lunedì 5 settembre:
Paloma, ballata controtempo

Factory Compagnia Transadriatica

martedì 6 settembre:
Con viva voce – La storia di Ivan e il lupo grigio

La Baracca – Testoni Ragazzi

mercoledì 7 settembre:
Il tenace soldatino di piombo

Teatro delle Apparizioni

L’intera manifestazione è resa possibile grazie all’apporto dei volontari dell’associazione Circi e di IBO Italia che contribuiranno alla gestione degli spazi e all’animazione di alcune attività.

 >> Il programma della manifestazione nel dettaglio è consultabile sul sito www.estatebambini.it e sulla pagina Facebook.

Per info: segreteria organizzativa di Estate Bambini email: info@estatebambini.it.