Enel sponsor della maglia Rosa al Giro d’Italia Giovani Under 23

Confermato per il terzo anno consecutivo il legame tra l’impresa multinazionale dell’energia e la più prestigiosa corsa a tappe internazionale per ciclisti Under 23

EMILIA ROMAGNA – Anche nel 2019 è Enel lo sponsor della maglia Rosa al Giro d’Italia Giovani Under 23, la più prestigiosa e impegnativa corsa a tappe al mondo per la categoria U23.

I corridori al via della gara, in programma dal 13 al 23 giugno 2019, dovranno esprimere tutta la propria energia per conquistare il simbolo del primato e mantenerlo fino all’ultima tappa, superando un vero e proprio esame di maturità verso il mondo del professionismo.

Invariato anche il nome completo della corsa, «Giro d’Italia Giovani Under 23 Enel», a dimostrazione del solido legame del Giro con l’impresa multinazionale dell’energia. Enel è uno dei principali operatori integrati globali nei settori dell’elettricità e del gas; operando in 35 Paesi di 5 continenti con quasi 73 milioni di utenze finali nel mondo, ha la più ampia base di clienti rispetto ai competitor europei.

Enel affianca il Giro d’Italia Giovani Under 23 per il terzo anno consecutivo, dal 2017, l’anno in cui la principale corsa a tappe per i più giovani è stata rilanciata dalla Federazione ciclistica italiana affidandone l’organizzazione alla Nuova Ciclistica Placci 2013. Una corsa che si pone l’obiettivo di far crescere il movimento ciclistico italiano, consentendo ai giovani talenti del nostro Paese di confrontarsi con i più forti coetanei al mondo, ma anche cercando di portare novità e innovazione nel mondo del ciclismo. Approccio che si basa su valori pienamente condivisi dal Giro d’Italia Giovani Under 23 e da Enel, come la passione per il territorio e per le persone che ogni giorno, come i corridori, faticano e si impegnano per crescere e migliorare le proprie prestazioni.

«Il Giro Under 23 ha l’obiettivo di coltivare i giovani talenti, dando loro la possibilità di vincere una competizione che li potrebbe portare a sfidare i big del ciclismo a livello mondialeafferma Lucia Cortini, responsabile Emilia Romagna e Marche Mercato Italia Enel -. Coraggio, passione, leadership e spirito di squadra sono valori di questa prestigiosa competizione che Enel condivide pienamente sostenendo per il terzo anno consecutivo la Maglia Rosa del Giro d’Italia Under 23. Per sottolineare lo stretto legame di Enel con il territorio, seguiremo le varie tappe della gara con diverse attività itineranti all’insegna dell’innovazione e del rispetto dell’ambiente».

«Siamo orgogliosi di portare avanti la collaborazione che da tre anni lega il Giro d’Italia Giovani Under 23 a Enel – dicono Marco Selleri e Marco Pavarini, rispettivamente Direttore Generale e Direttore Organizzazione del Giro d’Italia Under 23 -. Per noi è importante sapere di poter contare su aziende che credono nei valori di cui noi organizzatori ci facciamo promotori, portando avanti con tutta la nostra energia un progetto che unisce attenzione verso i giovani, innovazione, sostenibilità e promozione del territorio italiano».

NELLE FOTO: il podio dell’edizione 2018 e la maglia Rosa 2018 in azione (©Isolapress – Foto di archivio – Giro d’Italia Under 23 ed. 2018)