Eccellenza, Victor San Marino-Savignanese 1-1

8

SAN MARINO – Victor San Marino-Savignanese 1-1 (fine primo tempo: 0-0)

Marcatori: 18’ st Pacchioni, 35’ st Ambrosini.

Victor San Marino: Pazzini; Greco, Guglielmi, De Queiroz, Boccioletti; Morelli (29’ st Michelucci), Santoni (43’ st Pastorelli), Barone, Albonetti (29’ st Gaudenzi); Carrer (5’ st Sapori), Ambrosini. Panchina: Del Prete, Zabre, Rosti, N. Battistini. All.: D’Amore.

Savignanese: Rossi; L. Battistini (43’ st Sbrighi), Lambertini, Turci, Mazzarini; Zoffoli, Guidi, Nicolini; Mancini (37’ st Andreoli); Osayande, Pacchioni. Panchina: Fusconi, Varrella, Tourè, Sacchetti, Benincasa, Mazza. All.: Montanari.

Arbitro: Bruschi (Ferrara).

Ammoniti: Nicolini, L. Battistini, Gaudenzi.

Note: Ammonito dalla panchina Del Prete al 7’ del primo tempo per proteste; ammonito e poi espulso dalla panchina per proteste il vice allenatore del Victor San Marino, Ceramicola, intorno al 30’ del primo tempo.

Il Victor San Marino non va oltre il pari nello scontro diretto casalingo contro la Savignanese. Termina 1-1 la partita disputata all’Acquaviva Stadium e valida per la penultima giornata del Campionato di Eccellenza. Entrambi i gol giungono nel secondo tempo: Pacchioni porta in vantaggio la Savignanese al 18’, ma a 10 minuti dalla fine del big match di giornata segna Ambrosini per il Victor San Marino. Il discorso playoff è rinviato a domenica prossima, dove i sammarinesi dovranno battere a domicilio il Russi e, allo stesso tempo, sperare in un passo falso casalingo della Savignanese contro il Sanpaimola.

Dopo nemmeno 45 secondi dall’avvio della partita, il Victor San Marino rischia di passare già in svantaggio: cross di L. Battistini dalla destra e colpo di testa pericoloso di Pacchioni, Pazzini respinge brillantemente anche grazie all’aiuto della traversa.

Al 6’ il Victor San Marino, alla sua prima vera sortita offensiva, riesce a sbloccare la gara con Santoni, ma sfortunatamente il suo gol viene annullato per fuorigioco tra le grandi proteste dei giocatori sammarinesi e dei loro supporter. Si rimane fermi, dunque, sullo 0-0 ad Acquaviva.

Cinque minuti dopo gli uomini di mister D’Amore hanno una nuova chance per provare ad andare a segno: lancio di capitan Barone e inserimento nell’area avversaria di Santoni che va a calciare, Rossi mantiene la propria porta opponendosi in uscita alla conclusione.

Si arriva al 13’ ed è ancora il Victor San Marino ad andare vicino al gol dell’1-0: traversone alto di Boccioletti dalla sinistra, in mischia va a colpire di testa Carrer, ma il pallone però termina lontano dalla porta dei romagnoli.

Gli uomini di mister D’Amore continuano ad attaccare e al 22’ si rendono nuovamente pericolosi dalle parti di Rossi: traversone basso di Ambrosini dalla sinistra, Carrer conclude di prima intenzione ma non inquadra lo specchio della porta avversaria.

Prova a replicare in avanti la Savignanese:  al 26’ Pacchioni riesce ad arpionare la palla arrivatagli da Zoffoli dalla destra e va al tiro, palla sul fondo.

Al 39’ riprende il monologo sammarinese tra le mura amiche dell’Acquaviva Stadium: Greco crossa dalla destra, girata insidiosa di Carrer, Rossi si salva parando in due tempi.

Al 2° dei tre minuti di recupero concessi dal direttore di gara, quasi gol del Victor San Marino: palla morbida di capitan Barone per la testa di Santoni, ma la palla sfiora di un niente il palo più lontana della porta difesa da Rossi.

Un minuto dopo finisce l’extra time e, di conseguenza, anche il primo tempo: 0-0 tra Victor San Marino e Savignanese all’Acquaviva Stadium; molto sfortunati sotto l’aspetto realizzativo capitan Barone e compagni, che non sono riusciti a concretizzare almeno una delle tante occasioni da rete da loro create.

Inizia la ripresa dopo l’intervallo e si assiste, come nel primo tempo, al Victor San Marino intento a creare grattacapi agli avversari e sbloccare il big match di giornata: al 9’ tiro potente di Albonetti dai 25 metri, la sfera vola sopra la traversa.

Al 18’, però, arriva una doccia veramente gelida per il Victor San Marino: Pazzini rinvia addosso a Pacchioni e quest’ultimo segna il più incredibile dei gol facendo ammutolire tutto l’Acquaviva Stadium. Victor San Marino-Savignanese 0-1; gli uomini di mister D’Amore hanno più o meno mezz’ora a propria disposizione per provare a ribaltare lo svantaggio e a portarsi a casa l’intera posta in palio.

Il gol subito dai romagnoli non taglia le gambe alla squadra sammarinese, che tenta di tornare subito in partita: al 23’ sinistro di capitan Barone dai 30 metri, Rossi blocca la palla senza troppe esitazioni.

Al 35’ il Victor San Marino riesce finalmente a pareggiare: Ambrosini raccoglie la sfera arrivata a lui da Greco e, con un tocco sotto porta preciso ed efficace, spedisce il pallone alle spalle di Rossi e fa esultare tutto l’Acquaviva Stadium. Victor San Marino-Savignanese 1-1 a 10 minuti dalla fine della partita e 4° gol in campionato per l’attaccante biancazzurro.

Nei minuti successivi sia il Victor San Marino che la Savignanese provano ad attaccare a tutta randa per conquistare i tre punti in palio in questo match, ma ogni loro tentativo offensivo si rivela innocuo o impreciso.

Al termine dei 4 minuti di recupero, arriva il triplice fischio dell’arbitro. È 1-1 tra Victor San Marino e Savignanese all’Acquaviva Stadium; entrambe le squadre guadagnano un punto e salgono a 40 nella classifica del girone C dell’Eccellenza Emilia Romagna, a -1 dal Russi secondo classificato, oggi sconfitto a Borgo Tossignano dalla Valsanterno.

Nella ventiseiesima e ultima giornata della regular season di Eccellenza, il Victor San Marino sarà impegnato in un’ostica trasferta a Russi contro la formazione locale domenica 26 aprile 2022 (fischio d’inizio allo stadio comunale “Bruno Bucci” fissato per le ore 15.30): servono un successo di capitan Barone e compagni in casa dei neroarancio e un pareggio o una sconfitta della Savignanese in casa contro il Sanpaimola per riuscire ad accedere al triangolare playoff tra le seconde classificate dell’Eccellenza Emilia Romagna.