Categorie: BolognaEventi

#doveeravamorimasti, il nuovo cd del cantautore bolognese Riccardo Cesari al Bravo Caffè

BOLOGNA – #doveeravamorimasti è il titolo del primo album del cantautore bolognese Riccardo Cesari, che presenta dal vivo mercoledì 7 febbraio al Bravo Caffè di via Mascarella.

#doveeravamorimasti è un album dal sound moderno, contaminato da alterazioni derivate dal jazz, dal blues, dal cantautorato e dal pop degli ultimi trent’anni. Il titolo esprime il desiderio di riprendere il controllo della propria vita, il chiedersi, appunto, “dove eravamo rimasti?”. Il disco racchiude dialoghi con persone lontane, ma meno distanti di quanto si pensi, ritratti di persone e di sentimenti che fanno parte della vita di tutti. Nei sette brani contenuti nell’album, si racconta la vita, quella vera, che ha lasciato segni e che ne lascerà ancora. L’album pubblicato lo scorso novembre, vede la collaborazione di numerosi musicisti protagonisti della scena nazionale come Max Messina batterista e fondatore della bolognese Liquido Records, Antonello D’Urso chitarrista di Luca Carboni, Franco Battiato e Angelo Branduardi, e poi Andrea Torresani bassista di Eros Ramazzotti, Raphael Gualazzi, Giusy Ferreri e molti altri, Fulvio Ferrari tastierista di Luca Carboni e Francesco Moneti, il violino dei Modena City Ramblers. Lo spettacolo comprende oltre i brani del disco, anche cover e tributi con cui Riccardo renderà omaggio i cantautori che più lo hanno influenzato nel suo percorso musicale. Presenterà la serata lo scrittore bolognese Matteo Bortolotti.

Sul palco Riccardo Cesari (voce), Giacomo Da Ros (basso), Antonello D’Urso (chitarre), Andrea “Satomi” Bertorelli (tastiere), Max Messina (batteria), Gioia Casolari (cori), Vania Gualandi (cori) e special guest Francesco Moneti (violino) dai Modena City Ramblers.

Mercoledì 7 febbraio

Ore 22

Bravo Caffè

Via Mascarella, 1 – Bologna

Ingresso Libero

Infoline 051266112

Articoli recenti

Lutto nazionale. Migliaia di mani e cuori tra Torre Pedrera e Cesenatico: il ponte umano costruito sulle note di De Andrè

Promotori dell’iniziativa gli artisti Ciri Ceccarini e Francesco MrCubanito Gibilaro. Colonna sonora unica la musica di De André: da Creuza…

9 ore passati

Rischio di infezioni da West Nile virus: scatta l’obbligo settimanale di disinfestazione nelle aree verdi dei luoghi di aggregazione frequentati da anziani

Provvedimento in vigore fino al 30 settembre CESENA - Interventi non solo sulle larve, ma anche sugli esemplari adulti: si…

10 ore passati

Contrasto alle ludopatie, sanzionati due esercizi commerciali che non rispettavano gli orari di funzionamento delle slot

Quasi cento verbali, uno per ogni macchinetta accesa, per un totale di oltre 15.000 euro BOLOGNA - Proseguono i controlli…

10 ore passati

Il Comune intensifica i trattamenti contro le zanzare nelle aree verdi, vicino agli ospedali, e nelle zone frequentate da anziani

BOLOGNA - Il Comune di Bologna, di concerto con Ausl Bologna, ha deciso di intensificare i trattamenti contro le zanzare…

10 ore passati

Apache colpisce ancora, il vigile a quattro zampe trova 20 involucri con marijuana in Montagnola

Nascosti in una grande calza all’interno di un cespuglio BOLOGNA - Apache ha colpito ancora. Il vigile a quattro zampe…

10 ore passati

Trasporti. Lavori per la riapertura dell’A14: “Fiducia nell’azione della magistratura”

L'assessore Donini: "La riapertura di uno snodo fondamentale per il collegamento tra nord e sud del Paese è un dovere…

11 ore passati

L'Opinionista © 2008 - 2018 - Emilia Romagna News 24 supplemento a L'Opinionista Giornale Online
reg. tribunale Pescara n.08/2008 - iscrizione al ROC n°17982 - P.iva 01873660680
Contatti - RSS - Archivio news - Privacy Policy - Cookie Policy

SOCIAL: Facebook - Twitter - Google Plus - Pinterest

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice