Doppio concerto giovedì 17 gennaio al Rossini Jazz Club di Faenza con le “Migrazioni Musicali” e il “Solo Act”

FAENZA (RA) – Giovedì 17 gennaio 2019, alle 22, la stagione musicale del Rossini Jazz Club di Faenza propone un doppio concerto: si esibirà dapprima “Migrazioni Musicali”, il duo formato da Yuri Ciccarese al flauto e Pepe Medri all’ organetto diatonico, e si prosegue poi con il “Solo Act” della cantante e chitarrista Silvia Wakte. La rassegna diretta da Michele Francesconi si presenta in questa stagione con due cambiamenti sostanziali: il Bistrò Rossini di Piazza del Popolo è il nuovo “teatro” per i concerti che si terranno di giovedì. Resta immutato l’orario di inizio alle 22. Il concerto è ad ingresso libero.

Il senso del percorso musicale si rivela già nel nome che i due musicisti hanno dato al progetto: Migrazioni musicali. Le linee melodiche del flauto di Yuri Ciccarese, accompagnate dalle affascinanti armonie dell’organetto diatonico di Pepe Medri, creano un’alchimia sonora di grande suggestione. I brani interpretati dal duo conducono gli spettatori in un viaggio musicale, dove il tempo si ferma per recuperare il senso di tradizioni folkloriche, danze popolari e antiche melodie. Yuri Ciccarese e Pepe Medri sono due artisti con, alle spalle, esperienze diverse, accomunati però dal linguaggio universale della musica.

Chitarrista e cantante formatasi musicalmente tra l’Italia e gli USA, Silvia Wakte viaggia in territori dove il rock è donna e lascia il segno, fra epoche, contaminazioni e tabù. Il suo “Solo Act” omaggia, infatti, le grandi musiciste della storia del rock e della grande canzone d’autore come, tra le altre, Joni Mitchell, Joan Baez, Janis Joplin e Bjork. Tra le collaborazioni e le formazioni con cui Silvia Wakte si è esibita, Grammar School, Ladies Zeppelin, SixInTheCity, Paolo Simoni, Crozza nel Paese delle Meraviglie, R. Johnson (Kool and the gang), Chic, Cheryl Porter e tante altre.

La rassegna musicale diretta da Michele Francesconi, dopo oltre dieci anni, cambia sede e si sposta al Bistrò Rossini che diventerà, ogni giovedì, il Rossini Jazz Club: la seconda importante novità riguarda proprio il giorno della settimana, si passa appunto al giovedì come giorno “assegnato” ai concerti. Resta invece immutato lo spirito che anima l’intero progetto: al direttore artistico Michele Francesconi e all’organizzazione generale di Gigi Zaccarini si unisce, da quest’anno, la passione e l’accoglienza dello staff del Bistrò Rossini e l’intenzione di offrire all’appassionato e competente pubblico faentino una stagione di concerti coerente con quanto proposto in passato.

Giovedì 24 gennaio 2019, la stagione musicale del Rossini Jazz Club di Faenza prosegue con il concerto de I Musicanti Di Braina, trio formato da Valeria Sturba (voce, violino elettrico, theremin, elettronica, giocattoli), Vincenzo Vasi (voce, theremin, basso, elettronica, giocattoli, percussioni) e Dimitri Sillato (voce, violino, tastiere, elettronica).

Il Bistrò Rossini è a Faenza, in Piazza del Popolo, 22.

Doppio concerto al Rossini Jazz Club di Faenza con le “Migrazioni Musicali” di Yuri Ciccarese e Pepe Medri e il “Solo Act” di Silvia Wakte

Yuri Ciccarese & Pepe Medri “Migrazioni Musicali”
Yuri Ciccarese. flauto
Pepe Medri. organetto diatonico
Silvia Wakte “Solo Act”
Silvia Wakte. voce, chitarra

Rossini Jazz Club
Faenza. Piazza del Popolo, 22

Giovedì 17 gennaio 2019. ore 22
ingresso libero

Rossini Jazz Club
Faenza. Piazza del Popolo, 22
tel: +39.0546.21722
e-mail: info@bistrorossini.it
web: www.bistrorossini.it
social network: facebook.com/rossini.jazzclub; twitter.com/rossinijazzclub; instagram.com/rossinijazzclub

Direzione Artistica: Michele Francesconi

Rapporti con i media:
Fabio Ciminiera
e-mail: fabiociminiera@jazzconvention.net

Rossini Jazz Club, Faenza
programma dei concerti
gennaio 2019

Giovedì 10 Gennaio
Alessandro Scala Groovology Trio
Alessandro Scala. sassofono
Sam Gambarini. organo Hammond
Stefano Paolini. batteria

Giovedì 17 Gennaio – doppio concerto
Yuri Ciccarese & Pepe Medri “Migrazioni Musicali”
Yuri Ciccarese. flauto
Pepe Medri. organetto diatonico
Silvia Wakte “Solo Act”
Silvia Wakte. voce, chitarra

Giovedì 24 Gennaio
Musicanti Di Braina
Valeria Sturba. voce, violino elettrico, theremin, elettronica, giocattoli
Vincenzo Vasi. voce, theremin, basso, elettronica, giocattoli, percussioni
Dimitri Sillato. voce, violino, tastiere, elettronica

Giovedì 31 Gennaio
Diego Frabetti Quartet
Diego Frabetti. tromba
Nico Menci. pianoforte
Francesco Angiuli. contrabbasso
Marco Frattini. batteria