Domenica 29 dicembre l’anteprima del Capodanno più lungo del mondo con l’Amarcord Street Parade

41

Dalle 17.30 la sfilata dei Musicanti di San Crispino con la Filodrammatica Lele Marini, dalle 16 musica su Piazzale Tiberio con i Miss Evelyn Soul Quintet

RIMINI – Musica, arte, spettacoli per il Capodanno più lungo del mondo che quest’anno non poteva che dedicare uno speciale omaggio a Federico Fellini, il ‘protagonista’ assoluto del 2020 che è alle porte. Ed è in chiave felliniana anche la speciale anteprima del Capodanno, novità di questa edizione in programma domani, domenica 29 dicembre.

I Musicanti di San Crispino daranno vita all’Amarcord Street Parade, una sfilata fuori schema per interpretare il mondo visionario del Maestro riminese attraverso caleidoscopio di generi musicali che si fonde in una festosa e originale sintesi. I Musicanti di San Crispino sono una formazione di Modigliana che prende il nome dal santo protettore dei calzolai, un omaggio a coloro i quali costruiscono le scarpe indispensabili ai suonatori girovaghi del secolo scorso. Un gruppo numeroso tra ottoni, legni, percussioni e chitarre capace di spaziare tra i generi e sorprendere. A guidare l’allegra brigata i personaggi di Amarcord della Filodrammatica Lele Marini di Liana Mussoni.

L’appuntamento per l’avvio della sfilata è alle 17.30 da Piazza Cavour. I Musicanti sfileranno poi da Castel Sismondo fino a giungere al Borgo San Giuliano, dove la musica inizierà già alle 16 grazie al Miss Evelyn Soul Quintet che si esibiranno su piazzale Tiberio, a due passi dal ponte pedonalizzato: un viaggio sonoro tra le strade di Detroit con gli artisti della Motown Records, e il Gospel e l’R&B dei sobborghi newyorkesi. I Musicanti di San Crispino si uniranno al Miss Evelyn Soul Quintet per un finale spettacolare, in un crescendo fra musiche, danza e teatro felliniani.

L’appuntamento è realizzato in collaborazione con Associazione Borgo San Giuliano, ApartMusic MDV Musica Dal Vivo, RisuonaRimini.
Info: www.capodanno.riminiturismo.it.