Categorie: EventiFerrara

Domenica 19 novembre: Un fiume di parole, laboratorio di scrittura creativa

Secondo appuntamento di Ludonauti 2017 – Crescere nell’arte. Con Fiumana per riscoprire le vie d’acqua di Ferrara

FERRARA – Dopo il successo del primo appuntamento di Ludonauti, la settimana scorsa, domenica 19 novembre (dalle 15 alle 19) è il momento di Un fiume di parole, laboratorio di scrittura creativa con metodo Caviardage di Tina Festa, condotto da Augusta Calzolari, insegnante Caviardage accreditata, per giovani dai 16 ai 35 anni.

Anche questa iniziativa è a cura di Fiumana, in collaborazione con il battello fluviale Nena e Consorzio Wunderkammer. Il progetto Ludonauti, attraverso tecniche di scrittura creativa, teatro, narrazioni e buona cucina, racconterà e farà scoprire l’importanza del corso d’acqua nel cuore del quartiere Giardino. Ludonauti, inserito all’interno del programma di Smart Dock 2017, è un’occasione per far crescere, esprimere creatività e fantasia, e riappropriarsi di luoghi dimenticati.

Si tratta di un viaggio non solo tra penne e colori, ma anche di una navigazione emozionale attraverso l’ambiente fluviale cittadino compreso fra il Po di Volano e Canale Boicelli. Il metodo Caviardage racchiude infatti diverse tecniche di scrittura creativa, aiuta a scrivere poesie e pensieri partendo da testi già stampati. È un modo di scrittura semplice, coinvolgente, che non richiede nient’altro che la curiosità e la voglia di sorprendersi e divertirsi. Giro su battello Lupo, gratuito.

Ludonauti è uno dei tasselli che compongono Smart Dock, progetto nato nel 2015 e coordinato dall’APS Basso Profilo per riorganizzare lo spazio pubblico e promuovere un riuso intelligente, partecipato della darsena di Ferrara. Tanti sono gli strumenti utilizzati da questo progetto, quante sono variegate le tattiche d’azione e i destinatari. L’obiettivo è unitario: abbattere quei muri invisibili che impediscono di vivere la darsena cittadina come un bene comune. Nel 2017 e 2018 Smart Dock si inserisce all’interno del progetto Giardino Creativo, realizzato con il contributo dell’Anci e del Comune di Ferrara. Per informazioni e iscrizioni scrivere a info@fiumana.org oppure telefonare al numero 347.7139988. Tutti gli eventi si svolgono a Wunderkammer in via Darsena 57, Ferrara.

Condividi
Pubblicato da
Roberto Di Biase

Articoli recenti

26 ottobre 2018 – Pietro Barilla e Ingegneria, una storia lunga 30 anni

PARMA - Venerdì 26 ottobre 2018 è in programma l’evento “Pietro Barilla e Ingegneria, una storia lunga 30 anni” che…

2 ore passati

Le commissioni di domani a Palazzo d’Accursio

Mercoledì 26 settembre, nella sala Renzo Imbeni di Palazzo d'Accursio, sono in programma due sedute BOLOGNA - Mercoledì 26 settembre,…

2 ore passati

28 settembre: a “Parma prende la laurea” si parla di “Comunità inclusiva”

Alle 10 nell’Aula Magna dell’Università il secondo appuntamento della rassegna organizzata da Ateneo e Comune di Parma nell'ambito del progetto…

2 ore passati

Contributo economico per i danni causati dalle avversità atmosferiche del 10 agosto e 14 dicembre 2017

Il 23 ottobre scadono i termini per la presentazione della domanda FORLÌ - Con Delibera del Consiglio dei Ministri del…

3 ore passati

Servizio civile volontario in Comune a Piacenza, entro venerdì 28 settembre le domande

PIACENZA - Ancora pochi giorni di tempo – entro venerdì 28 settembre – per presentare la propria candidatura allo svolgimento…

3 ore passati

Oggi riunione del Consiglio di quartiere Santo Stefano

Martedì 25 settembre la seduta è in programma, alle 18.30, in via Santo Stefano 119 BOLOGNA - Martedì 25 settembre…

4 ore passati

L'Opinionista © 2008 - 2018 - Emilia Romagna News 24 supplemento a L'Opinionista Giornale Online
reg. tribunale Pescara n.08/2008 - iscrizione al ROC n°17982 - P.iva 01873660680
Contatti - RSS - Archivio news - Privacy Policy - Cookie Policy

SOCIAL: Facebook - Twitter - Google Plus - Pinterest

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice