Domani New Rimini ospita Cagliari. Gara 1 posticipata alle 16.00, gara 2 a seguire

14
enrico perazzini

RIMINI – Termina domani il girone d’andata della prima fase del campionato di serie A che riguarda New Rimini. Si ricorda che al termine del girone di ritorno, il gruppo C prevede che la prima classificata acceda alla seconda fase per un percorso che, insieme alle sei teste di serie del girone A, porterà ad assegnare lo scudetto, mentre tutte le altre andranno a comporre tre gironi che, con gare di sola andata, individueranno le due retrocesse al termine di un play out fra le ultime di ognuno.

Al momento il girone C vede tre squadre appaiate in testa: New Rimini, Crocetta e Rovigo col record 5-3. Segue ad una vittoria di distanza Ronchi dei Legionari, a due vittorie di distacco c’è Padova, mentre Cagliari attualmente è in coda con un ruolino 2-6. Il girone C, come da pronostico, è il più equilibrato fra i cinque composti dalla FIBS.

Domani allo stadio comunale di via Monaco arriverà Cagliari: gara 1 è stata posticipata alle 16.00 e a seguire si giocherà gara 2. Entrambe le sfide saranno trasmesse in diretta sul canale Youtube di New Rimini. L’ingresso allo stadio comunale di via Monaco è gratuito.

“Le due vittorie di Padova – dice il manager Dorian Castro – sono uno stimolo forte nell’inseguire il nostro obiettivo, che è quello di giocare un buon baseball e di essere costanti nel rendimento. Siamo in un girone equilibrato e due vittorie ci motivano come squadra nel percorso di crescita.

Domani affronteremo Cagliari, che ha buoni giocatori e proprio per l’equilibrio che regna non si può dare nulla per scontato. Ogni squadra di questo girone può battere le altre. Abbiamo qualche giocatore con problemi fisici, ma non c’è fretta di recuperarli perché conta di più portarli con pazienza alla perfetta efficienza. Stanno seguendo un programma accurato e li aspettiamo al momento giusto. In questa fase cerchiamo l’equilibrio nel gioco, la coesione di squadra, la costanza, la disciplina e il rispetto del gioco del baseball”.

All’inizio di gara 1 il primo lancio sarà di un tifoso speciale. Filippo, nove anni e ‘famoso’ per il tifo calcistico per la squadra calcistica del Rimini, è stato ospitato alla semifinale di Coppa Italia a Catania e di recente ha raccolto l’abbraccio al Romeo Neri dei tifosi riminesi nella giornata dell’incontro con New Rimini. In quella giornata è nata una amicizia che sfocia nella sua presenza domani sul diamante riminese insieme alla famiglia. Prima di gara 2 saranno invece sul diamante i giovani giocatori delle società riminesi di baseball ad accogliere lo schieramento in campo dei protagonisti.

Domani debutterà anche la possibilità di acquistare direttamente allo stadio cappellini e felpe New Rimini, grazie alla disponibilità di volontari di Junior Rimini un’area creata ai campi di allenamento. Tutti coloro che fossero interessati possono contattare Sara Tomassoni  al 328.3380156