Oggi dall’osteria al ristorante Di Gianfranco Bolognesi a Casa Artusi

Domenica 24 febbraio 2019 alle ore 15.30 a Forlimpopoli Le domeniche delle Mariette: percorsi di conoscenza e degustazione per recuperare e conservare le tradizioni dei nostri nonni. Ingresso libero

FORLIMPOPOLI (FC) – Domenica 24 febbraio, alle ore 15.30, torna l’appuntamento mensile de “Le Domeniche delle Mariette”, gli incontri organizzati dall’Associazione delle Mariette di Forlimpopoli, con il patrocinio del Comune di Forlimpopoli, per promuovere la conoscenza di sapori e tradizioni del cibo.

Ospite della giornata Gianfranco Bolognesi, sommelier di lunga esperienza, maître d’hôtel, patron del celeberrimo ristorante “La Frasca” di Castrocaro Terme, che presenterà il suo recentissimo Dall’osteria al ristorante, un’agile ma esaustiva storia della ristorazione.
Una storia punteggiata di tappe fondamentali, a volte anche contraddittorie, comunque tutte riconducibili alla profonda essenza della ristorazione, attività sicuramente commerciale, ma strettamente collegata alla cultura materiale (ma non solo) delle società nelle quali opera.
Con il caratteristico stile scorrevole e arguto, Bolognesi ci fa conoscere le vicende di locali storici e di ristoratori innovativi, con un posto di rilievo dedicato alla nouvelle cuisine, la “cucina nuova” cui pure ha contribuito; a testimoniarlo, alcune ricette storiche del ristorante “La Frasca”, che completano il volume.

Gianfranco Bolognesi, forlivese, sommelier professionista dal 1968, dopo una carriera nei grandi alberghi e ristoranti, nel 1971 aprì il suo locale “La Frasca” a Castrocaro Terme, ristorante stellato divenuto in breve tempo una meta obbligata per gourmet e appassionati di cucina. Con le sue partecipazioni alla storica trasmissione A tavola alle sette, condotta negli anni ’70 da Ave Ninchi e Luigi Veronelli, ha contribuito alla diffusione della conoscenza del vino e dei suoi abbinamenti alle pietanze. Ha al suo attivo numerose pubblicazioni, tra cui un’edizione de La scienza in cucina di Pellegrino Artusi (Sperling & Kupfer, 1991), rivisitata assieme ad Arrigo Cipriani, Gualtiero Marchesi, Fulvio Pierangelini e Gianfranco Vissani, vero e proprio gotha della ristorazione italiana.

Dopo l’incontro, com’è d’abitudine per le Domeniche delle Mariette, una piccola degustazione in tema.

Ingresso libero.