Disposizioni per la vendita di bevande in occasione delle partite del campionato nazionale A2 di basket 2020/2021

18

Provvedimenti in vigore nell’area del Palasport di Ferrara due ore prima e un’ora dopo gli incontri

FERRARA – In previsione delle partite del Campionato nazionale di Basket A2 della stagione 2020-2021 del “Basket Kleb Ferrara” e degli incontri amichevoli e di Coppa Italia al Palasport di piazzale Azzurri d’Italia, il servizio Commercio – Ufficio Pubblici Esercizi del Comune di Ferrara ha emanato una serie di disposizioni relative al “Divieto di somministrazione e vendita di bevande alcoliche e superalcoliche (birra compresa) nonché divieto di vendita per asporto di bevande di qualunque genere, contenute in recipienti di vetro o metallo, in occasione delle partite di basket al Palasport di Piazzale Azzurri d’Italia da parte degli esercizi situati all’interno e nelle zone limitrofe”.

Queste le disposizioni:

“In occasione delle partite del campionato nazionale di basket “A2” 2020/2021 della soc. “Basket Kleb Ferrara” e degli incontri amichevoli e di Coppa Italia, due ore prima della partita e sino a un’ora dopo la fine dell’incontro, è vietata la vendita per asporto di bevande di qualunque genere contenute in recipienti in vetro, metallo o altro contenitore di materiale rigido, ed è vietata la vendita e la somministrazione di bevande alcoliche e superalcoliche (birra compresa) da parte di tutti gli esercizi autorizzati all’interno del palasport ubicato in piazzale Atleti Azzurri d’Italia e di quelli esterni, nell’area limitrofa del predetto impianto.

I divieti sono estesi anche alle attività “ambulanti” presenti nelle zone limitrofe.

E’ consentita la somministrazione, in contenitori di plastica o di carta, di bevande  presso il bar interno alla struttura che svolge servizio al pubblico ed a tutti gli esercizi pubblici, anche ambulanti, posti all’esterno del palasport ubicato in piazzale Atleti Azzurri d’Italia; e la somministrazione di bevande alcoliche di gradazione fino ad un massimo di 21 gradi presso la zona allestita come area hospitality ubicata all’interno del palasport, ove l’accesso risulta essere sottoposto a controllo”.