Difesa: Sottosegretario Pucciarelli, Carabinieri riferimento fondamentale per il cittadino

22

ROMA – “Rivolgo un sincero ringraziamento a tutti i militari dell’Arma, uomini e donne che in questo momento sono impegnati in Italia e all’estero, per assicurare la legalità e costruire la sicurezza dei territori. Anche nel corso di questa pandemia i Carabinieri si sono confermati una risorsa fondamentale, sempre a supporto dei cittadini.” – ha detto il Sottosegretario alla Difesa, Stefania Pucciarelli nel corso di un incontro avvenuto oggi con il Comandante Generale dell’Arma dei Carabinieri, Generale Teo Luzi.

“Con più di 4600 Stazioni e Tenenze dei Carabinieri, i militari dell’Arma rappresentano quei punti di riferimento fondamentali per ognuno di noi. La loro presenza e visibilità è fonte di sicurezza per tutti i cittadini che si sentono garantiti da ogni tipo di minaccia.

I nostri Carabinieri meritano rispetto perché contribuiscono, grazie anche al loro silenzioso e quanto mai prezioso lavoro, ad onorare e difendere il nostro Paese, la nostra Bandiera.

Gli italiani apprezzano e nutrono sinceri sentimenti di affetto per i Carabinieri e per quello che essi rappresentano attraverso la loro professionalità, l’umanità e il coraggio che hanno dimostrato in ogni occasione, fedeli alle proprie tradizioni e ai valori che da sempre ne ispirano l’operato.

Rinnovo la mia stima a Lei, Generale Luzi e a tutto il personale dell’Arma per la straordinaria prova di abnegazione e l’immenso valore civico dell’opera di sostegno dei nostri Carabinieri alla popolazione italiana, in particolar modo durante il COVID-19, un’emergenza sanitaria che ha messo a dura prova tutti gli italiani e per la quale le Istituzioni stanno lavorando intensamente per uscirne in maniera definitiva.” – ha concluso Pucciarelli.

Foto: Il Sottosegretario Pucciarelli e il Generale Luzi