Diego Rossi è Presidente della Provincia di Parma

La proclamazione al termine delle operazioni elettorali, ieri alle 23.30 a Palazzo Giordani. Il sindaco di Borgotaro era l’unico candidato. Eletti anche i 12 consiglieri provinciali

PARMA – Il Sindaco di Borgo Val di Taro Diego Rossi ha ottenuto 295 voti validi, pari a 59.584 voti ponderati (calcolati in base alle fasce di popolazione residente del comune di ciascun elettore; l’affluenza al voto per il Presidente è stata del 66% degli aventi diritto.

Rossi, che era l’unico candidato in lizza, è stato quindi proclamato Presidente della Provincia di Parma, alle ore 23.30 di ieri, a Palazzo Giordani.

“Ho deciso di affrontare questa sfida con senso di responsabilità e di impegno istituzionale – afferma il neo eletto Presidente Diego Rossi Abbiamo di fronte una nuova fase di trasformazione per le Province: questo Ente continua a gestire funzioni molto importanti per i cittadini e per tutto il territorio dalla viabilità, all’edilizia scolastica, alla pianificazione territoriale, con risorse assolutamente inferiori alle reali esigenze. Sarà quindi necessario continuare a valorizzare al meglio le professionalità interne per assolvere a questi compiti, quotidianamente. Ma la sfida sarà anche quella di rilanciare il ruolo politico-istituzionale della Provincia nei confronti degli altri livelli di Governo, sui temi che hanno bisogno di un coordinamento e di un supporto sovra-comunale. In ciò sarà fondamentale il lavoro del nuovo Consiglio che abbiamo appena eletto, e la relazione che costruiremo con tutto il territorio provinciale.”

Entrato in Consiglio Comunale a Borgo Val di Taro nel 2006, Diego Rossi ha ricoperto il ruolo di Vice Sindaco con delega al Bilancio ed alla Cultura; dal 2011 è stato eletto Sindaco, rieletto nel giugno 2016. Dal 2014 fa parte dell’Assemblea Provinciale dei Sindaci del Parmense, organismo della Provincia di Parma.

L’affluenza al voto per il Consiglio è stata del 71% degli aventi diritto.

Della lista Provincia Nuova, che ha ottenuto 17.863 voti ponderati, sono risultati eletti:
1. BENECCHI MARZIO – con voti ponderati 6.397
2. QUINTAVALLA GIUSEPPE – con voti ponderati 5.417
3. SAGLIA CODELUPPI ALESSANDRO – con voti ponderati 2.456

Della lista Insieme per il Territorio, che ha ottenuto 27.073 voti ponderati, sono risultati eletti:
1. GARBASI ALESSANDRO – con voti ponderati 6.273
2. TASSI-CARBONI ALESSANDRO – con voti ponderati 5.685
3. DE MARIA FERDINANDO – con voti ponderati 5.300
4. MARI ANDREA – con voti ponderati 2.420

Della lista Provincia Democratica Progressista, che ha ottenuto 33.295 voti ponderati, sono risultati eletti:
1. CANTONI GIANPAOLO – con voti ponderati 7.484
2. BERTOCCHI GIOVANNI – con voti ponderati 6.671
3. DELSANTE GIUSEPPE – con voti ponderati 5.396
4. TREVISAN MARCO – con voti ponderati 5.205
5. SPINA ALDO – con voti ponderati 4.695

(Foto: Diego Rossi)