Denunciato esibizionista sorpreso nel parcheggio del centro commerciale ‘Il Castello’

Il vicesindaco Nicola Lodi si è complimentato con gli agenti della Polizia Locale intervenuti

polizia- municipaleFERRARA – Nella tarda mattinata di domenica scorsa, 10 novembre, personale del Corpo di Polizia Locale Terre Estensi è intervenuto su segnalazione di una cittadina nell’area di parcheggio del centro commerciale Ipercoop “Il Castello”, vicino all’area adibita a giochi per bambini.

L’uomo, un ferrarese di anni 68, all’interno del proprio veicolo in sosta, aperti i pantaloni scopriva le parti intime e le rendeva visibili a chiunque passasse nei pressi del veicolo.

Giunta sul posto, la pattuglia della Polizia Locale ha sorpreso la persona che continuava nel proprio atteggiamento esibizionistico, avendo inoltre in mano il proprio telefono cellulare, dispositivo che è stato subito posto sotto sequestro al fine di appurare se con lo stesso avesse ripreso dei minorenni nell’area giochi o per verificare la presenza di materiale pedopornografico.

L’uomo è stato identificato e denunciato ai sensi dell’art. 527 c. 2 del Codice Penale per atti osceni commessi nelle immediate vicinanze di luoghi abitualmente frequentati da bambini.

Il vicesindaco e assessore alla Sicurezza Nicola Lodi, tempestivamente avvisato dell’episodio, si è complimentato con il personale intervenuto “per aver interrotto l’increscioso comportamento di questa persona a dimostrazione del fatto che la Polizia Locale interviene a tutto campo a tutela e garanzia dei cittadini”.