Denunciato autore di molestie ai danni di una giovane

23

La vittima era corsa al Posto integrato di viale Molza per segnalare quanto le era appena accaduto. La Polizia locale ha quindi potuto individuare e fermare l’uomo

polizia- municipaleMODENA – È stato denunciato per molestie, oltre per resistenza e rifiuto di dare le generalità, l’uomo che in pieno giorno, verso le 11 di mattina di pochi giorni fa, nei pressi della Stazione delle Corriere di Modena, aveva preso di mira una ragazza molestandola prima verbalmente e poi impedendole di muoversi liberamente fino a quando un passante non ha aiutato la giovane ad allontanare il molestatore.

Lei è subito corsa ai vicini uffici del Posto integrato di Polizia per segnalare quanto le era accaduto poco prima mentre aspettava l’autobus accanto alle pensiline nella zona antistante la stazione. Insieme a un operatore della Polizia locale, si è quindi nuovamente recata sul posto dove era ancora presente l’autore delle molestie che la giovane ha riconosciuto e segnalato agli agenti. L’uomo ha quindi cercato di fuggire salendo su un autobus in transito ma, anche grazie alla collaborazione dell’autista che ha immediatamente fermato il mezzo, una pattuglia lo ha raggiunto e fermato. Dopo aver rifiutato di fornire generalità e documenti, è stato quindi accompagnato al Comando di via Galilei per l’identificazione, dove è risultato essere già fotosegnalato. Inoltre, a suo carico c’è anche un provvedimento di misura cautelare di divieto di avvicinamento per atti persecutori nei confronti di un’altra persona. Intanto, presso lo stesso Comando, la giovane che aveva richiesto l’intervento è stata soccorsa ed ascoltata a verbale, così come la persona intervenuta in suo soccorso che l’ha attivamente aiutata ad allontanare il molestatore. Quest’ultimo, invece, nei locali del Comando ha dato in escandescenza minacciando gli agenti e assumendo un atteggiamento violento; un comportamento è stato quindi stato denunciato anche per resistenza.