Delibere approvate nella seduta della Giunta comunale del 14 giugno 2022

5
ferrara palazzo municipale scalone

A Ferrara Tua la gestione e manutenzione di tutte le pensiline del trasporto pubblico; locali comunali a disposizione per gli ambulatori di medicina generale a Ravalle e Porporana

FERRARA – Queste le principali delibere approvate nella riunione della Giunta comunale di martedì 14 giugno 2022:

>> Assessorato Sicurezza, Protezione Civile, Frazioni, Mobilità, Urbanistica, Edilizia, Rigenerazione Urbana, Palio – Vice Sindaco Nicola Lodi:

Affidate a Ferrara Tua srl la gestione e la manutenzione di tutte le pensiline del trasporto pubblico sul territorio comunale
Sono 141 le pensiline di attesa bus distribuite sul territorio comunale di Ferrara che saranno affidate in gestione dall’Amministrazione comunale a Ferrara Tua srl fino al 31 dicembre 2030. Le strutture, di diverse tipologie, vanno ad aggiungersi ai beni mobili già affidati in gestione alla società in house del Comune, nell’ambito delle attività a sostegno della mobilità e della tutela del decoro urbano.

Gli oneri relativi alla gestione e manutenzione ordinaria e straordinaria delle pensiline saranno sostenuti da Ferrara Tua, cui sarà affidato anche lo sfruttamento degli spazi pubblicitari presenti nelle pensiline stesse. “Inoltre – come precisato dall’assessore alla Mobilità Nicola Lodi“per ogni anno di concessione, fino al 2030, la società provvederà, in base alle indicazioni dell’Amministrazione comunale e in particolare del Servizio Mobilità, Traffico e Sosta, a realizzare opere per un valore di 70mila euro, mirate alla messa a norma e all’abbattimento delle barriere architettoniche sulle fermate esistenti della rete urbana del trasporto pubblico. Il tutto con l’obiettivo di continuare a migliorare il decoro, la funzionalità e l’accessibilità dei servizi pubblici su tutto il territorio comunale e per tutti i cittadini”.

>> Assessorato Personale, Lavoro, Attività Produttive, Patrimonio, Fiere e Mercati – Assessore Angela Travagli:

A Ravalle e Porporana concessi gratuitamente per sei anni all’Azienda Usl i locali comunali utilizzati come ambulatori di medicina generale
I residenti di Ravalle e Porporana potranno continuare a contare anche per i prossimi anni sulla presenza nel loro territorio degli ambulatori di medicina generale. I locali comunali di piazza SS. Filippo e Giacomo 44 a Ravalle e di via C. Martelli 300 a Porporana resteranno, infatti, gratuitamente a disposizione dell’Azienda Usl di Ferrara per altri sei anni, per le attività della medicina di base.

La conferma arriva dalla Giunta comunale che, su proposta dell’assessore al Patrimonio Angela Travagli, ha oggi approvato la concessione a garanzia della continuità del servizio di assistenza medica di base per la popolazione del territorio.

Le delibere approvate nel corso delle sedute della Giunta comunale vengono pubblicate nei giorni successivi, con le modalità e nei termini di legge, sulle pagine internet dell’Albo Pretorio on line del Comune di Ferrara all’indirizzo https://www.comune.fe.it/it/b/17507/albo-pretorio