Delfini, con Tasnim Alì la vita di una giovane musulmana

9

Sabato 14 maggio, alle 18, nel chiostro di palazzo Santa Margherita, l’influencer di origini egiziane presenta “VeLo spiego”, il suo primo libro. Ingresso libero

Tasnim Ali

MODENA – La vita quotidiana di una giovane musulmana è il tema dell’incontro con l’autrice Tasnim Alì in programma sabato 14 maggio, alle 18, a ingresso libero, nel chiostro di Palazzo Santa Margherita, nell’ambito della rassegna “Scrittrici InChiostro” proposta dalla biblioteca Delfini in collaborazione con Libreria Ubik di Modena.

Tasnim Alì, giovane influencer di origini egiziane, presenterà, in dialogo con Baisma Aissa, “VeLo spiego” (DeAgostini, 2022), il suo primo libro nel quale racconta la sua vita di italiana musulmana e risponde alle moltissime curiosità sulla quotidianità e sulla religione.

L’incontro, per chi lo desidera, si concluderà con un aperitivo (al costo di 5 euro).

La rassegna “Scrittrici InChiostro” proseguirà sabato 21 maggio con Francesca Fariello, chef, e Chiara Ratti, social media manager, che hanno dato vita al progetto sulla cucina vegetale “Cibo supersonico”, divenuto anche un libro. L’ultimo appuntamento, sabato 28 maggio, sarà con Veronica Raimo in libreria con “Niente di vero” (Einaudi, 2022) candidato al Premio Strega.

Il calendario di “Scrittrici InChiostro” è pubblicato anche sul sito delle biblioteche di Modena (www.comune.modena.it/biblioteche).