Controlli della Polizia Locale di Forlì

comune di forlìSabato sera accertate sette violazioni all’ordinanza anti-alcol in centro storico

FORLÌ – “Continuità e perseveranza sono alla base dell’azione antidegrado che stiamo portando avanti per rendere ancora più bello, sicuro e vivibile il Centro Storico di Forlì”.
Con queste parole il Vice Sindaco Daniele Mezzacapo presenta l’ultimo report della Polizia Locale relativo agli interventi svolti nei giorni scorsi.

“Siamo più che mai convinti del bisogno di fronteggiare le criticità che permangono soprattutto in orario notturno – prosegue Mezzacapo – e che ci vengono segnalate dai cittadini. Si tratta prevalentemente di situazioni legate alla presenza di gruppi di persone che non rispettano le regole e che abusano di alcolici. Le segnalazioni che giungono all’Amministrazione comunale e alle forze dell’ordine in tal senso sono ancora numerose e a queste sollecitazioni noi prestiamo attenzione e vogliamo dare risposta”.

Fra gli interventi eseguiti figura il servizio realizzato sabato 5 ottobre 2019, nel pomeriggio e durante la serata, in alcuni luoghi del Centro storico conosciuti quali possibili aree di bivacco e di degrado, a causa della presenza di gruppi di giovani che creano situazioni di insicurezza. In seguito ai controlli effettuati da sei agenti (quattro in uniforme e due in borghese) coordinati dal Vice Comandante della Polizia Locale Andrea Gualtieri, sono state accertate sette violazioni all’Ordinanza sindacale sul divieto di consumare bevande alcoliche all’interno di qualsiasi contenitore. Inoltre gli agenti hanno accertato e sanzionato un comportamento di ubriachezza manifesta in Piazzetta della Misura. Complessivamente sono state controllate 25 persone. I luoghi di accertamento delle violazioni sono stati Piazzale Montegrappa, Corso Garibaldi nel tratto pedonale, Chiostro di san Mercuriale e l’area adiacente il Municipio e la Torre civica, oltre alle vie del Centro Storico.