Controlli antidegrado della Polizia Locale di Piacenza

24

polizia- municipalePIACENZA – Nei giorni scorsi la Polizia Locale di Piacenza, nell’ambito dei servizi quotidiani mirati alla tutela del decoro urbano e al rispetto delle norme Covid-19, ha effettuato controlli in alcuni esercizi commerciali riscontrando due violazioni amministrative per mancata osservanza degli orari di chiusura (ore 21) previsti dall’art.18 del Regolamento di Polizia Urbana e per la convivenza civile. Le violazioni sono state riscontrate in via Torricella e in via Casseri. Entrambi i gestori degli esercizi hanno ricevuto una sanzione amministrativa pecuniaria di 250 euro. Analoga sanzione è stata applicata a un cittadino straniero sorpreso ad assumere alcolici in orari non consentiti: anche in questo caso è scattata la sanzione amministrativa pecuniaria di 100 euro.

“Ringrazio la Polizia Locale per il costante controllo del territorio: è molto importante per l’Amministrazione – sottolinea l’assessore alla Sicurezza urbana, Luca Zandonella – mantenere monitorate le aree individuate dove alcune tipologie di esercizi commerciali devono chiudere alle 21, come da regolamento introdotto e approvato in Consiglio comunale. Chi non rispetta quanto previsto viene sanzionato, come dimostrano i controlli effettuati in questi giorni. L’attenzione sul quartiere Roma e su via Colombo – conclude Zandonella – è sempre alta ed è uno degli obiettivi prioritari dell’Amministrazione”.