Contrasto alla zanzara tigre: al via il trattamento delle caditoie comunali

4

MISANO ADRIATICO (RN) – Come ogni anno, con l’arrivo della bella stagione, torna anche il problema della zanzara tigre. Per prevenire la proliferazione e la diffusione di questo insetto che è solito deporre le proprie uova nelle vicinanze delle raccolte di acqua stagnante, da un paio di giorni è partito, da parte di Geat, il trattamento delle caditoie comunali con l’utilizzo di prodotto larvicida non nocivo per l’ambiente.

Dal 15 maggio, presso le farmacie comunali, sarà inoltre possibile ritirare gratuitamente il flaconcino di gocce larvicida da applicare alle caditoie private. Il prodotto, a partire dal mese di giugno e fino la prima settimana di agosto, sarà distribuito anche durante il mercato settimanale del martedì presso l’apposito banchetto.

Per limitare la proliferazione della zanzara tigre è importante agire fin da subito con una serie di accorgimenti.

“Occorre evitare ogni ristagno d’acqua in balconi, cortili, giardini, orti – spiega l’assessore all’ambiente Nicola Schivardi -, svuotare periodicamente l’acqua presente nei sottovasi, evitando di riversarla nei tombini ma prediligendo il terreno. Importante, inoltre, è la pulizia periodica delle grondaie. Altrettanto importante, infine, è un utilizzo attento dell’acqua, evitando ogni tipo di spreco”.