Consiglio comunale, l’intervento d’inizio seduta del consigliere Marco Piazza

3

BOLOGNA – Di seguito l’intervento d’inizio seduta del consigliere Marco Piazza:

A Bologna nasce un nuovo polo logistico prendendo le distanze delle logiche delle cooperative spurie

A Bologna si fondono due operatori storici e nasce Good Truck. Il settore della logistica è particolarmente importante in questo momento e continuerà ad esserlo in futuro. Durante la pandemia quello della logistica è uno dei pochi settori che è cresciuto sia per giro d’affari che per numero di addetti.
In una recente udienza conoscitiva da me richiesta abbiamo analizzato le condizioni dei lavoratori di questo settore che fa ampio ricorso agli appalti e i numerosi focolai erano un preoccupante segnale sulle reali condizioni dei lavoratori. Le prime parole della Vicepresidente del nuovo gruppo però danno un bel segnale: non nega che nel settore logistica “spesso troviamo condizioni di lavoro poco dignitose”, ma è loro intenzione prendere le distanze dalla logica delle cooperative spurie.

Questo è sicuramente un buon auspicio, puntualizzo però che più che parlare di cooperative spurie dovremmo in generale ragionare sull’effettivo risultato sui lavoratori. È da condannare qualunque meccanismo che abbia l’obiettivo di risparmiare sui lavoratori ad ogni cambio di appalto. E non è detto che questo avvenga solo con le cooperative spurie che restano comunque la peggiore manifestazione di una possibile degenerazione del sistema. Nel fare gli auguri al neonato gruppo di logistica mi auguro che tenendo fede ai lodevoli intendimenti che hanno espresso nella loro prima intervista, divengano un esempio per le condizioni di lavoro dei loro addetti in un settore che purtroppo non brilla in questo campo.