Consiglio comunale, le delibere approvate

8

BOLOGNA – Nel corso della seduta di oggi, il Consiglio comunale ha approvato due delibere. La prima, sull’autorizzazione alla costituzione gratuita a favore dell’Università degli Studi di Bologna di diritto di superficie dell’ex centrale idroelettrica Battiferro, è stata approvata con 25 voti favorevoli (Partito Democratico, Coalizione civica, Matteo Lepore sindaco, Movimento 5 stelle, Anche tu Conti e Verdi) e 11 astenuti (Fratelli d’Italia, Lega Bologna Salvini premier, Bologna ci piace, Forza Italia). L’immediata esecutività della delibera è stata approvata con 25 voti favorevoli (Partito Democratico, Coalizione civica, Matteo Lepore sindaco, Movimento 5 stelle, Anche tu Conti e Verdi) e 10 astenuti (Fratelli d’Italia, Lega Bologna Salvini premier, Bologna ci piace). La seconda delibera, sull’autorizzazione alla spesa, periodo settembre 2022 settembre 2027, per il servizio di accompagnamento scolastico per bambine e bambini con disabilità, nell’ambito del diritto allo studio, è stata approvata con 25 voti favorevoli (Partito Democratico, Coalizione civica, Matteo Lepore sindaco, Movimento 5 stelle, Anche tu Conti e Verdi) e 11 astenuti (Fratelli d’Italia, Lega Bologna Salvini premier, Bologna ci piace, Forza Italia). L’immediata esecutività della delibera è stata approvata con 25 voti favorevoli (Partito Democratico, Coalizione civica, Matteo Lepore sindaco, Movimento 5 stelle, Anche tu Conti e Verdi) e 10 astenuti (Fratelli d’Italia, Lega Bologna Salvini premier, Bologna ci piace, Forza Italia).